Milan, per la difesa avanza un ex viola. Il sogno resta Milenkovic

Emergenza in difesa per i rossoneri che corrono ai ripari cercando un difensore con esperienza internazionale

di Redazione VN
Nastasic

Dopo la positività di Duarte per i rossoneri è vera e propria emergenza in difesa. Visti anche gli infortuni di Romagnoli e Musacchio, in gioco sono rimasti Kjaer e Gabbia, gli unici arruolabili. La coppia però non convince la dirigenza rossonera , ecco perché nelle ultime ore avanza la candidatura di Matija Nastasic, centrale serbo dello Schalke ex Fiorentina. Stando a quanto troviamo scritto nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il club tedesco è disposto a lasciarlo partire in prestito con diritto di riscatto. Il serbo però non gioca una gara ufficiale da maggio e ha saltato la prima di campionato contro il Bayern per un taglio alla testa, ma ha recuperato ed è pronto per Pioli. L’affare si potrà chiudere, ma solo alle condizioni del Milan, che non intende svenarsi per far fronte a quella che resta comunque un’emergenza. Pioli però ha sempre un sogno che porta ancora verso Firenze, ovvero Nikola Milenkovic. L’ostacolo sono le cifre: tra i 40 milioni chiesti dalla Fiorentina e i 20 a cui arriverebbe il Milan c’è una forbice ancora troppo ampia. La cessione di Paquetà e gli eventuali sconti da fine mercato potrebbero ridurla, ma siamo nel campo dei “se”.

->Clicca qui per tutte le notizie di calciomercato della Fiorentina
-> CALCIOMERCATO: TUTTE LE OPERAZIONI CONCLUSE IN SERIE A

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy