Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

ex viola

Galbiati: “Italiano non deve radicalizzarsi, Vlahovic non è stato sottotono”

VENICE, ITALY - OCTOBER 18: Players of Fiorentina pose for photo prior the Serie A match between Venezia FC and ACF Fiorentina at Stadio Pier Luigi Penzo on October 18, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

L'ex Fiorentina Roberto Galbiati ha commentato la partita col Venezia e la prestazione di Vlahovic, in particolare

Redazione VN

L'ex viola Roberto Galbiati è intervenuto ai microfoni di Lady Radio:

Ormai tutti studiano la Fiorentina e il gioco di Italiano. Ieri se n'è visto ben poco, è bastato una palla filtrante a bucare la difesa e sei stato punito. Cosa non va? Tutti ieri sera si aspettavano altro. Però 4 sconfitte in otto partite non sono poche Italiano dovrebbe essere più coerente nelle scelte. La formazione di ieri non mi è piaciuta, non deve essere così rivoluzionario e sperimentatore. È un ottimo allenatore, ma corre il rischio di radicalizzarsi troppo. I grandi tecnici sono quelli che si adattano al materiale che hanno a disposizione. Vlahovic ieri ha dato la dimostrazione che è un giocatore viola, fin quando vestirà la maglia viola. La sua prestazione non è stata al di sotto di quella degli altri, anzi. L'unico tiro vero è stato il suo, nel finale.

 VENICE, ITALY - OCTOBER 18: Head coach of Fiorentina Vincenzo Italiano during the Serie A match between Venezia FC and ACF Fiorentina at Stadio Pier Luigi Penzo on October 18, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
tutte le notizie di