Cinquini: “Prandelli? Sterzata che responsabilizzerà i giocatori”

Le parole dell’ex direttore sportivo viola

di Redazione VN
Cinquini

Oreste Cinquini, ex d.s. viola, ha rilasciato un’intervista esclusiva a TMW. Queste le sue parole riguardo il cambio di allenatore in casa Fiorentina:

Mi spiace per Iachini a cui sono legato. La scelta di Prandelli mi sembrava l’unica, c’era bisogno di un traghettatore ed è la migliore. Prandelli non pretende niente, cerca di rimettersi in discussione in una piazza che conosce alla perfezione. Ma mi lascia perplesso il futuro della squadra: ho sempre detto che la collocazione della Fiorentina è da settimo-decimo posto. Credo che questa sterzata responsabilizzerà i giocatori. Vediamo se i correttivi di Cesare porteranno qualcosa di buono altrimenti se la squadra incappa in una stagione non all’altezza sarebbe un peccato anche per le ambizioni di Commisso e per la passione dei tifosi. La Fiorentina a mio parere deve lottare almeno dal quinto all’ottavo posto e poi se a volte c’è anche il piazzamento Champions naturalmente ben venga. La Fiorentina in ogni caso deve avere lo spirito di giocare sempre per ottenere il massimo

L’opinione – “Grande opportunità per Prandelli, ma non può stravolgere il destino della Fiorentina”

Firenze, primo allenamento del nuovo allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli al centro sportivo 2020-11-10 ©Niccolò Cambi/ Massimo Sestini
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eldiablo63 - 2 settimane fa

    Il mondo è pieno di veggenti,Prandelli non puo’,Prandelli qui Prandelli la’, ma cambiate mestiere maghi da strapazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy