VN – Saponara, il Parma stringe: c’è del giocatore, si tratta sulla formula

VN – Saponara, il Parma stringe: c’è del giocatore, si tratta sulla formula

Nuovi contatti positivi in mattinata tra il diesse degli emiliani, Marcello Carli, e l’agente del giocatore. Il fantasista ha dato la sua disponibilità

di nicoloschira

Il Parma stringe per Riccardo Saponara, uno degli esuberi della Fiorentina destinato a partire in questi giorni. Nuovi contatti positivi in mattinata tra il diesse degli emiliani, Marcello Carli, e l’agente del giocatore Luca Puccinelli. Il fantasista ha dato la sua disponibilità al trasferimento, visto che in Viola – nonostante un pre campionato positivo – sembra chiuso. Tra l’altro Carli è un grande estimatore di Saponara da tempi non sospetti, visto che lo lanciò proprio il dirigente toscano all’Empoli vendendolo al Milan per 4 milioni di euro. Ora le loro strade potrebbero ritrovarsi in Emilia.

Il Parma lavora al prestito con diritto di riscatto. La Fiorentina preferirebbe monetizzare, ma in questo momento gli emiliani (hanno tanti obblighi di riscatto sul groppone…) non sembrano propensi a chiudere subito per un trasferimento a titolo definitivo. C’è il placet anche del neo tecnico ducale Fabio Liverani, che ha allenato Saponara a Lecce negli ultimi mesi. Dopo Sottil a Cagliari (in prestito con diritto di riscatto) il club viola può piazzare un altro degli elementi che non rientrano nei piani della prossima stagione.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. VaiaVaiaBrodo - 3 settimane fa

    Bene così! Adesso avanti con Benassi, Boateng, Cristoforo, Dabo, Eysseric e tutto il resto della ciurma!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sempre Viola - 3 settimane fa

    Io non ho mai capito perché questo giocatore non piaccia a nessuno. Molto probabilmente sono io che non ci capisco molto di calcio, ma negli anni abbiamo tenuto centrocampisti ben peggiori. Ha grande classe, mai una parola fuori posto ed ottima intelligenza tattica. Non ha cambio passo, però ne ho visti di peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iG - 3 settimane fa

    Tonali Era perfetto! Ci siamo fatti fregare dal milan a cifre irrisorie…secondo.me non c’è una lira da spendere a firenze

    https://www.violanews.com/stampa/tonali-la-spunta-il-milan-le-cifre-dellaccordo-beffate-le-concorrenti/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccard_793998 - 3 settimane fa

      Anche Allan….venduto a 24 + bonus….sarebbe stato un affare….meglio di torreira….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sblinda - 3 settimane fa

        Ragazzi, ma non funziona così, non è football manager. Tonali tifa Milan e voleva andare lì, Allan prende un ingaggio altissimo e a Firenze non ci sarebbe mai venuto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. aurelianodamacondo - 3 settimane fa

      38 MLN complessivi con 15% di percentuale di rivendita cifre irrisorie..!?!?!? beato te che hai tutti sti soldi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ilRegistrato - 3 settimane fa

    Il contratto di Saponara scade nel 2022, speriamo di levarcelo di torno per quest’anno ma l’anno prossimo siamo alle solite. Il prossimo esubero da piazzare e’ Boateng e poi Benassi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gerrone - 3 settimane fa

    ha un anno di contratto perciò o venduto o con obbligo di riscatto anche 5/6 milioni oppure tanto vale tenerlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 3 settimane fa

      Il contratto di Saponara ahime’ scade nel 2022, nessun club paghera’ dei soldi per il suo cartellino. Tenerlo vuol dire pagare lo stipendio a un giocatore che nemmeno sara’ convocato a meno di un’emergenza assoluta. Se anche per quest’anno una squadra fa un’opera pia e paga lo stipendio di Saponara va solo ringraziata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy