Vidigal a VN: “Gaspar uno dei migliori terzini del Portogallo. La Fiorentina lo vuole? Si sbrighi”

Vidigal a VN: “Gaspar uno dei migliori terzini del Portogallo. La Fiorentina lo vuole? Si sbrighi”

Così Vidigal in esclusiva: “Ha grande grinta e intelligenza tattica. Parliamo di un ragazzo molto professionale, e questo è molto importante. Non capisco perché sia ancora a Guimaraes”

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

Quello di Bruno Gaspar è l’ultimo nome uscito in ottica mercato per la Fiorentina, che da tempo immemore è alla ricerca di un esterno difensivo di destra in grado di imporsi con convinzione nel campionato italiano. Per fare chiarezza sul suo profilo, poco conosciuto dalle parti del Franchi ma già sul taccuino di molti addetti ai lavori, Violanews.com ha contattato José Luis Vidigal, ex centrocampista portoghese con un passato tra le file di Napoli, Udinese e Livorno.

Ecco le sue parole: “Dico subito che è cresciuto nel Benfica, una delle scuole migliori al mondo, e questo significa tanto. Non è riuscito a fare il salto dal settore giovanile alla prima squadra, e per questo motivo è stato mandato in prestito a Guimaraes, dove gioca attualmente: lì è diventato il giocatore di qualità e quantità che conosciamo oggi. Se credo sia pronto? Assolutamente sì, è preparato e potrebbe fare molto bene a Firenze”.

Ha poi continuato: “Va sottolineato il fattore anagrafico: Gaspar è piuttosto giovane (classe ’93, ha compiuto 24 anni lo scorso aprile, ndr), ha ancora margini di crescita. Il Vitoria Guimaraes è una delle squadre più forti del Portogallo, direi la quarta dopo Benfica, Porto e Sporting, quindi lì sono molto esigenti. Lui fra l’altro ha anche grande testa, qualità mentali non comuni. Adesso che lavoro per una televisione locale mi capita spesso di sentir dire che si parla di lui in tutto il mondo, intendo in chiave mercato. Ad esempio, dato che Nelson Cevedo (terzino destro del Benfica) potrebbe lasciare le Águias, Gaspar potrebbe anche essere cercato dalla sua ex squadra. Senza contare che anche il Porto e lo Sporting cercheranno un terzino con tutta probabilità in questa sessione di mercato.

La Fiorentina è su di lui? Dico che se vuole prenderlo dovrà fare in fretta. Non so perché sia ancora lì onestamente, ha davvero tante qualità, sia offensive che difensive. Non capisco perché nessuna squadra di alto livello lo abbia mai preso, è uno dei terzini più forti in Portogallo”. Sul modulo a lui più idoneo: “Può giocare sia con la difesa a quattro che con quella a tre. Ha grande grinta e intelligenza tattica. Parliamo di un ragazzo molto professionale, e questo è molto importante”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. emilio - 3 anni fa

    … GASPAR E ZUZZURRO….PERFETTO !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 3 anni fa

    Sarò monotematico, ma per quanto questo Gaspar sia interessante secondo me sarebbe assurdo se Corvino non facesse tornare a Firenze quel Venuti che lui stesso fece entrare, a suo tempo, nel settore giovanile. È di gran lunga il migliore terzino destro della Serie B, di giocatori in quel ruolo ne servono due e l’altro non può essere né Diks o Scalera, che devono ancora maturare e, nel caso del primo, dimostrare di essere un giocatore da campionato italiano, né tantomeno Tomovic, che non voglio vedere più nemmeno come cambio per perdere tempo nei minuti di recupero. Su Capezzi ho chiuso un occhio perché non ci abbiamo perso nulla e i fatti mi hanno dato ragione, ma non valorizzare Venuti sarebbe l’ennesimo suicidio tecnico di una società il cui d.t., peraltro, piange da tempo miseria sul mercato dei terzini destri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giambo - 3 anni fa

      Se si vuole provare ad andare in Europa Venuti può essere al massimo una riserva per ora, dato che non ha ancora molta esperienza. Se tutti gli addetti ai lavori dicono che questo Gaspar è un potenziale crack, sarebbe da prendere al volo, senza tanti se o ma.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy