Mesto a VN: “Callejon un esempio per i più giovani. Diverso da Chiesa, può fare comodo alla Fiorentina”

Abbiamo intervistato in esclusiva l’ex compagno di squadra di Callejon ai tempi del Napoli

di Iacopo Nathan

La Fiorentina ha messo gli occhi su Josè Maria Callejon in caso di partenza, sempre più vicina di Federico Chiesa. Per conoscere meglio l’esterno spagnolo, abbiamo parlato in esclusiva con Giandomenico Mesto, ex giocatore del Napoli e compagno di Callejon:

Callejon è stato individuato come possibile sostituto di Chiesa, cosa può dare alla Fiorentina?

Giocare con Josè è stata una fortuna poiché si tratta di un ragazzo serio e professionale, oltre che un ottimo giocatore. Un grande impegno e qualità sono sicuramente due cose che potrebbe dare alla Fiorentina. La sua importanza nello spogliatoio sarebbe notevole visto il grado di esperienza e la serietà di cui parlavo prima, un ottimo esempio per i più giovani.

Come lo vedrebbe a giocare esterno a tutta fascia nel modulo di Iachini?

Riguardo la sua posizione, è di certo un giocatore che può ricoprire tutta la fascia, prediligendo gli inserimenti in fase offensiva, interpretando il ruolo in maniera diversa da Chiesa a mio avviso, ma comunque con un gran rendimento.

La sua presenza in zona gol è nota, può essere una chiave per la Fiorentina del presente e del futuro? 

Credo che la sua vena realizzativa sia stata sotto gli occhi di tutti nel corso degli ultimi anni, e questo penso possa far comodo alla Fiorentina per presente e futuro recente

 

 

-> CALCIOMERCATO: TUTTE LE OPERAZIONI CONCLUSE IN SERIE A
-> Clicca qui per restare aggiornato su tutto il mercato della Fiorentina

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ViolaBelugi - 4 settimane fa

    Chiesa sta giocando da terzino. Se parte prendiamo un terzino di ruolo, una alternativa a Lirola. Magari De Sciglio che facciamo un favore alla Juventus.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Il guru - 4 settimane fa

    Sottil venduto perché non utilizzato, Ghezzal messo a fare il centrocampista, chiesa a fare il tornante..ma nessuno si accorge che le ali offensive non trovano posto in questa squadra se non fuori ruolo? E allora perché prendere un giocatore di 33 anni che ha sempre giocato da esterno nel 433..
    Prendiamo una punta o un esterno a tutta fascia bono se si deve spendere soldi
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fa_774 - 4 settimane fa

      Sottil e Ghezzal sono giocatori banale che non possono neanche essere titolare in serie a

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy