Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

I giudizi

Le pagelle del giorno dopo: niente voti ma 10 riflessioni su Vlahovic e ACF

Le pagelle del giorno dopo: niente voti ma 10 riflessioni su Vlahovic e ACF

La consueta rubrica di Luca Calamai con le valutazioni a tutto campo dopo la partita della Fiorentina vinta ieri contro lo Spezia

Luca Calamai

Per una volta non le pagelle ma dieci riflessioni su Dusan Vlahovic e la Fiorentina

1) C’è ancora qualcuno che vorrebbe mandare per punizione Vlahovic in tribuna?

2) Visto che la Fiorentina ha la concreta possibilità di conquistare un posto in Europa grazie ai gol di Dusan non è sbagliato pensare di venderlo a gennaio?

3) Un Vlahovic che segna 20-25 reti potrebbe diventare un obiettivo vero delle quattro-cinque società più forti del Mondo che non avrebbero problemi in estate a pagarlo anche 80-90 milioni.

4) Vlahovic sta dimostrando di avere una personalità spaventosa.

5) Dusan diventerà uno degli attaccanti più forti del Mondo.

6) E’ giusto non fischiarlo, è normale non applaudirlo. La scelta della curva Fiesole non fa una piega.

7) Ed è normale che i tifosi degli altri settori urlino il suo nome dopo ogni suo gol.

8) Italiano e la squadra sono stati bravissimi a difendere Vlahovic in questo momento delicato.

9) Sono convinto che Vlahovic muoia dalla voglia di segnare il gol decisivo contro la Juve.

10) La società dopo aver commesso il gravissimo errore di considerare Kokorin il vice Vlahovic cerchi di trovare un degno erede di Dusan.

 GERMOGLI PH: 31 OTTOBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SPEZIA NELLA FOTO SALUTO VLAHOVIC
tutte le notizie di