Le pagelle del giorno dopo: da Beppe al Gallo passando per lo speaker

I giudizi a mente fredda di Luca Calamai in esclusiva per Violanews.com

di Luca Calamai
Commisso

I promossi

10 a Iachini – Lo confesso, dopo dieci minuti del secondo tempo avrei tolto Castrovilli che mi sembrava completamente fuori partita. E pochi minuti dopo avrei fatto la stessa cosa con Chiesa. Invece Beppe ha dato fiducia ai suoi gioiellini e ha vinto la partita. Grande Beppe.
9 a Biraghi – A un certo punto ho pensato che fosse Alonso travestito da Biraghi. Cross fantastici, continue iniziative, anche un gol, poi annullato. Scommettete che in questa settimana il partito degli anti-Biraghi andrà in vacanza? 
8 a Milenkovic – Il gioiello serbo è tranquillo e lo ha dimostrato nella sua prima gara di campionato. Il problema non è Milenkovic ma il suo procuratore Ramadani che vuole portarlo via per fare un dispetto alla Fiorentina.
7 a una Fiorentina che ha iniziato il campionato con personalità e coraggio. E attaccando. Alla faccia di chi descriveva la Fiorentina di Iachini brava solo a difendersi.
6 a Rocco che ha sofferto in tribuna come il più appassionato dei tifosi.

Le insufficienze

5 a Ribery. Stavolta è stato un giocatore normale. Capovolgendo il concetto, la Fiorentina ha dimostrato di saper vincere anche senza il suo campione.
4 a chi anche dopo questa vittoria ha qualcosa da ridire: gli attaccanti non segnano, Duncan non è un regista, Ceccherini non è un leader…. 
3 alle occasioni avute da Kouame e non tutte sfruttate nel migliore dei modi. Però il voto all’attaccante viola è il doppio: un tondo 6. Senza Sirigu almeno una rete l’avrebbe realizzata.
2 allo speaker che ha annunciato la formazione della Fiorentina urlando come se fosse necessario farsi sentire dentro uno stadio con 40.000 persone. Ha capito che si gioca a porte chiuse?
1 a Belotti Cosa c’entra il Gallo con la Fiorentina? C’entra, c’entra. Sarebbe stato bello vederlo in maglia viola.
0 alla scelta di riaprire gli stadi a soli mille tifosi. Perché non a cento, a dieci oppure a uno solo? Via, non scherziamo. Mille tifosi al Franchi possono giocare a nascondino.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UKLZ - 1 mese fa

    Commisso DIECI E LODE. Lascia temporaneamente l’azienda multimiliardaria americana per stare a Firenze un mese durante una pandemia, elargisce milioni di sponsorizzazione e costruzione di infrastrutture e… in un anno dall’arrivo CONVINCE LA POLITICA ITALIANA A CAMBIARE UNA LEGGE in favore di Firenze. È un alieno!! Forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Albe_Lucca - 1 mese fa

    Concordo con Calamai, apparte il 2 allo speaker! Anche se lo stadio è vuoto, almeno qualcuno che urla (oltre a Beppe) serve!!
    Forza ragazzi!!
    Ps: ottimo Biraghi, spero solo resti così tutto l’anno e non solo ora per farsi rinnovare.. non voglio pensare male, ma non si sa mai.. se fa l’80% delle partite così e da rinnovare e confermare in pieno!
    Forza ragazzi, bell’inizio! Peccato per la Primavera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Valter - 1 mese fa

    Quando si vince e malgrado che tutto non sia andato perfetto le cose si vedono da un altra prospettiva POSITIVA, e si devono mettere da parte tutte le supercazzole.
    Quello che conta è vincere poi con il tempo le cosette imperfette si limano e si perfezionano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fosterdato - 1 mese fa

    Belotti è sceso in campo con la labirintite… non riusciva a stare in piedi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele Ponsacco - 1 mese fa

    Non criticate Ribery a 37 anni non è facile giocare a 30 gradi…dalla prossima settimana la musica cambierà lui è indispensabile x la viola..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ghibellino viola - 1 mese fa

    Mi sbaglierò ma secondo me l’apertura ai 1.000 è stata chiesta e accontenterà ospiti infiltrati sponsor e vip vari. Tutti questi mi sa che hanno bofonchiato parecchio in questi mesi. Ovviamente il normale tifoso è dimenticato come sempre…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Etrusco - 1 mese fa

    Oh bravo, son d’accordo con te ad andar bene al 50%. Non capisco il 6 a Commisso quando vale almeno un 9 per la pazienza che sta avendo con la nostra classe politica e burocratica. Ribery merita piena sufficienza perché tra quello che fa in campo e quanto incute timore all’avversario, difficilmente può scendere sotto alla sufficienza. Il voto a Kouamè poi è da ridere, se ha avuto palle goal perché è stato bravo a farsi trovare smarcato davanti al portiere quindi anche se non ha fatto goal merita un 6 strapieno per quanto ha fatto. Belotti invece val bene il tuo voto (anche se glielo hai dato solo perchè non viene qua), il gallo per essere un giocatore che vale decine di milioni di euro, ieri ha dimostrato che come si trova una difesa granitica, lui ci sbatte sopra senza poter fare altro…che rimanga dove è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mannuccigabriele7_14377276 - 1 mese fa

    Calamai io senza stadio soffro e non sai quanto. Ma con la pandemia non si scherza. Lo stadio pieno è improponibile purtroppo per adesso. Direi che possiamo aspettare ancora un po senza fare drammi che dici?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 1 mese fa

      Cowards

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WelcomeZ - 1 mese fa

        retard

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy