Le montagne russe del mercato di Pradè: adesso sotto con il colpo da novanta

Un’estate complessa da gestire per il d.s. viola, ma stimolante e che potrebbe regalare a lui e a tutta la piazza importanti soddisfazioni