Il pensiero di Rialti: “Pjaca e Gerson, ve ne frega qualcosa?”

Il pensiero di Rialti: “Pjaca e Gerson, ve ne frega qualcosa?”

Il commento a mente fredda per Violanews.com del noto giornalista fiorentino. Sotto la lente le prestazioni opache di Pjaca e Gerson

di Alessandro Rialti
Alessandro-Rialti

E’ dall’inizio di stagione che aspettiamo Pjaca e Gerson. Convinti, perché lo siamo stati tutti, che da loro potesse arrivare la qualità indispensabile per far fare un salto ulteriore di qualità alla squadra viola. E’ dall’inizio di stagione che entrambi deludono. Qualche spunto, qualche giocata, qualche mezza partita indovinata, ma spesso, se non sempre, gare opache. Cosa che sta succedendo pure a Simeone, certo, ma fino alla gara con il Cagliari almeno l’argentino si era battuto. Ma loro, Pjaca e Gerson, sicuramente meno. Come fossero avulsi dal gruppo, come non avessero la grinta degli altri compagni. Loro che sono la vera e pressoché unica novità di questo campionato viola.
Meno ispirati e indemoniati sicuramente di Chiesa che oltre che più bravo ci mette anche il cuore. Loro due pare proprio che della maglia gli freghi il giusto. E non va bene. Sbagliare una gara ci sta, rimanere in campo ad osservare quello che gli succede vicino, no. Per altro parliamo di due giocatori davvero importanti, che già hanno convinto chi la Juve, Pjaca, chi la Roma, Gerson. Pensate i bianconeri hanno dato ai viola il croato tenendosi la «ricompera» a 28 milioni di euro. E i giallorossi hanno dato Gerson solo in prestito secco.
Insomma ci credono. Ora è Pioli che deve «scuoterli», riportandoli a un rendimento a livello delle loro qualità. Ma non credo possano essere frettolosamente accantonati. Di loro, al top, c’è assoluto bisogno.

NUOVO STADIO, LA FIORENTINA PRENDE ANCORA TEMPO. E IL COMUNE…

Violanews consiglia

Chiesa e l’insostenibile leggerezza dell’essere… mezza squadra. Quel dato inquietante di Fiorentina-Cagliari

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 10 mesi fa

    Il problema è che mentre Gerson se non gioca si può far stare in panca perché tanto nel prossimo campionato non lo rivedremo, per l’altro e cioè il croato è un altro paio di maniche: questo rischia di starci sul groppone oppure se diventa bravo di andare via il prossimo campionato, morale della favola: non ci abbiamo guadagnato nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Outsider - 10 mesi fa

    In parte è vero, ma i veri problem della Fiorentina sono 3:
    1) Pioli, che fa giocare titolari sempre i soliti e non ha abbastanza coraggio per sfruttare di piú le risorse che ha (Hanco Dabo, Vlahovic)
    2) Pioli, che non riesce a dare un’identità d gioco e punta quasi esclusivamente sulle giocate individuali
    3) Pioli, che è comunque un mediocre allenatore (la ua carriera e le statistiche lo dicono). Essere un’ottima persona non fa vincere le partite.
    Ovviamente non è tutta colpa di Pioli, ma la sua carenza di idee mi pare l’handicap maggiore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. unial5_700 - 10 mesi fa

    Quindi giocano quando sono al top, che prevedo possa essere tra aprile e maggio 2019. Fino a quel momento Miralles (costa meno) può sostituire Pjaca e Fernandez sostituire Gerson, che rispedirei a Roma, velocemente. A Roma si dice che Gerson, rientrato da Firenze, è destinato a ripartire subito, per altra destinazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-2073653 - 10 mesi fa

    Questi due non dovrebbero nemmeno giocare. Si vergogni chi vuol farci succursale di altri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lipilini (Sarzana) - 10 mesi fa

    Sarà che sono scarsi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Antonio da Papiano - 10 mesi fa

    È evidente che non hanno a cuore la maglia. Peccato hanno le qualità ma qui evidentemente si sentono due turisti per caso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lio - 10 mesi fa

    Si offende qualcuno se si dice che questa squadra senza chiesa è in lotta x la retrocessione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. UNO VIOLA - 10 mesi fa

    Caro signor ” io parlo come ca##o mi pare” io su Gerson non ci ho mai creduto granché, su Pjaca posso dire che ci credevo al 50/100, tutto per una questione caratteriale il primo e per il secondo posso dire che ancora può far rimbalzare la pallina sulla metà buona. Ma il problema vero è una questione di rabbia che manca, o almeno che non tutti hanno e se al gioco di Pioli gli togli la rabbia è un problema bello grosso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Antonio Capo d'Orlando - 10 mesi fa

    Caro Calamai, dopo otto partite si doveva vedere qualcosa in più. Mntre Gerson ti fa almeno mezz’ora di buone giocate, Pjaca…non so che dire. Secondo me, Pioli non vede alternative migliori di Pjaca, mentre sul centrocampo stà cominciando a provare qualcosa di nuovo. Simeone mi sembra spompato…ma siamo ancora all’inizio del campionato e poi che succederà?? Come la giri, giri, è sempre un bel rompicapo!!
    Speriamo in qualche bella invenzione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy