Hotel De Fronz a VN: “Sempre tanto entusiasmo per la Fiorentina”

Hotel De Fronz a VN: “Sempre tanto entusiasmo per la Fiorentina”

Il proprietario: “Salah si è montato la testa. Gomez? Se il problema è l’ingaggio, è meglio che vada via”

di Alessandro Nepi

Durante il ritiro della Fiorentina a Moena, alcuni redattori di Violanews.com hanno alloggiato all’Hotel De Fronz di Soraga, paesino adiacente a Moena. Abbiamo intervistato il proprietario dell’albergo, Germano Pederiva.

“Nel 2013, anno dell’arrivo di Gomez alla Fiorentina, c’era molto più entusiasmo. Entusiasmo, però, ce n’è anche quest’anno e noi siamo contenti di avere tanti tifosi al seguito della Fiorentina. Sul piano numerico non abbiamo dati, questo è un lavoro che spetta all’APT della Val di Fassa. Le statistiche si faranno a fine mese quando consegneremo i dati. Poi, nel solito reportage mensile, l’azienda per il turismo farà il resoconto”.

Come vedi la Fiorentina? Il mercato è un po’ bloccato.

“La Fiorentina è rimasta ferma rispetto alle dirette rivali. Sembra però che qualche sorpresa possa arrivare. Aspettiamo la fine di agosto anche se avere la squadra pronta poco prima dell’inizio del campionato non è il massimo, soprattutto se altre formazioni si sono rinforzate prima”.

Cosa ne pensi di Sousa?

“È ritenuto un buon allenatore, è pignolo, parleranno i risultati per lui. I Della Valle hanno valutato tutto prima di sceglierlo. Sarà difficile ripetersi, ma lo sarà anche per le squadre che hanno disputato un buon campionato la scorsa stagione. Penso che la Juventus abbia sottovalutato la partenza di giocatori importanti come Pirlo e Tevez, non credo che si ripeterà anche se non pensavo potesse vincere facilmente il campionato passato. Vedo bene le milanesi, hanno molto entusiasmo, vogliono tornare ai livelli di qualche anno fa. Non mi convince, invece, la Lazio”.

In che fascia collocheresti la Fiorentina?

“La Fiorentina può ancora giocarsela per restare tra le prime quattro squadre della Serie A”.

Che idea ti sei fatto su Salah?

“Penso che ci sia qualcosa che non sappiamo. Andrea Della Valle ha detto che non è ancora finita e che la Fiorentina farà qualcosa per cercare di trattenerlo. Se, però, lui non vuole restare a Firenze, la Fiorentina potrà fare poco. Forse si è montato la testa e ha pensato di poter andare da un’altra parte a cifre esorbitanti. Sarebbe un peccato vederlo in Italia con una maglia diversa da quella della Fiorentina. Gomez? Resta un ottimo giocatore. Secondo alcuni tifosi potrebbe ancora dare tanto alla Fiorentina. Ma se il problema è l’ingaggio, forse è meglio che vada via”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy