Guerini a VN: “Pioli ha fatto bene a lasciare. Ora, però, si dimetta anche Corvino”

Guerini a VN: “Pioli ha fatto bene a lasciare. Ora, però, si dimetta anche Corvino”

L’ex allenatore della Fiorentina commenta ai nostri microfoni le dimissioni di Stefano Pioli ed esprime il suo pensiero anche sul comportamento della società.

di Filippo Angelo Porta, @FilippoPorta

In queste ore sta succedendo davvero di tutto a Firenze. Le parole della società (“mancanza di serietà”) non sono per nulla piaciute al tecnico Stefano Pioli, il quale avrebbe così deciso di dimettersi. Per parlare di questo tema, abbiamo contattato, in esclusiva, l’ex allenatore della Fiorentina Vincenzo Guerini.

Sulle dimissioni di Pioli – “Pioli ha fatto bene a lasciare. Ha dimostrato grande serietà e coerenza. Non poteva rimanere dopo quelle frasi. In fin dei conti, la serietà è sempre stata la sua qualità migliore, da tutti riconosciuta ed apprezzata. Ma, forse, qualcun altro si sarebbe dovuto dimettere. E parlo di Corvino. Ora deve uscire e metterci la faccia”.

Sul dopo Pioli – “Vedrei bene Montella. Nei suoi anni a Firenze ha fatto vedere un calcio spettacolare. La Fiorentina riceveva applausi in ogni campo della Serie A. La piazza lo ricorda con affetto e sarebbe senza dubbio un gradito ritorno”.

Violanews consiglia

Bucchioni: “Pioli andrà per vie legali per tutelare la sua dignità”

Zazzaroni: ” Se lo si potesse assegnare, Pioli vincerebbe lo scudetto della serietà e della dignità”

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 1 anno fa

    Il bello è che tutto il pistolotto l’amico sotto l’ha scritto anche maiuscolo.Non so se era per convincere qualcuno o per convincere se stesso. Boh Forse scrivendolo così ci crede ancora di più…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vennihì - 1 anno fa

    Aspettate a criticare! Vediamo quanto rendono i giocatori sotto Montella, e solo dopo faremo il bilancio della campagna acquisti. E questo detto da uno che se ne strabatte delle polemiche pro o contro Corvino e i Della Valle. Solo Fiorentina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13664476 - 1 anno fa

    PER CORVINO PARLANO I FATTI E NON LE CHIACCHIERE :HA SVECCHIATO UNA SQUADRA DECOTTA ED HA RILANCIATO ECONOMICAMENTE LA SOCIETÀ
    GLI ACQUISTI SBAGLIATI NON SONO COSTATI PIÙ DELLA VALORIZZAZIONE DEL SOLO MILENKOVIC E LA SQUADRA CON 1 TERZINO DX TIPO DI LORENZO UN REGISTA DIFENSIVO VERO ED UN ALLENATORE CAPACE PUÒ AMBIRE AI POSTI DI IMMEDIATO RINCALZO DOPO LE PRIME DUE.CRITICARE E LECITO MA ABBANDONANDO LE OFFESE BECERE BISOGNA FAR PARLARE CIFRE E REALTÀ
    FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mario - 1 anno fa

      Oh, ragioni come gnini, guarda che è grave, molto grave perché manco ti rendi conto che se sbagli 3-4 giocatori che devono scendere in campo te ne fai una Cippalippa se ne becchi uno da plusvalenza che ti copre il visto di quelli. La stagione l’hai buttata ai maiali, i tifosi si allontanano, ma basta che ti spiego ste cose, t’hanno fatto il lavaggio del cervello e non sai nemmeno perché esiste una squadra di calcio, unne’ per far plusvalenze!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paolohendri_11578369 - 1 anno fa

        Leggo ancora di gente che difende gli indifendibili , qualcuno che ha addirittura il coraggio di dire di aspettare a giudicare Corvino per valutare i “giocatori” con Montella. Gente che dice di attendere a giudicare la stagione…..poi guardo oltre il calcio e vedo gente che appoggia fascisti e razzisti convinti che il male della società sia lo straniero …..non c’è speranza caro amico….inutile scrivere certi post sforzandosi di spiegare l’evidenza ! Esisterà sempre lo Stefano di turno che chiamerà in radio per dire quanto è geniale Corvino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. CippoViola - 1 anno fa

      “…LA SQUADRA CON 1 TERZINO DX TIPO DI LORENZO UN REGISTA DIFENSIVO…” il problema è che è proprio l’UNICA cosa che dove fare e che aveva chiesto Pioli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giac - 1 anno fa

    credo che le comiche siano niente in confronto: una società che critica duramente un proprio stipendiato sperando si dimetta, mi auguro dal profondo del cure che Pioli quereli questa fiorentina estranea alla grande maggioranza dei fiorentini eccetto i lecchini, un gesto di tale viltà neppure il più codardo dei codardi si sarebbe mai sognato di compiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. robin.b_737 - 1 anno fa

    Io vorrei capire quale mente eccelsa imbastisce quei comunicati e li infarcisce di frasi offensive nei confronti del mister per costringerlo a dimettersi. Se un allenatore non ti convince più lo sostituisci e basta. Hanno risparmiato parte dell’ingaggio: possiamo dire che il Corvo, con questa genialata, ha salvato il bilancio. RIDICOLI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bitterbirds - 1 anno fa

    ahahahahaha ! buona questa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dellone68 - 1 anno fa

    Corvino allenatore. Ripeto. Bisognerebbe che allenasse LUI i fenomeni che ha comprato. E poi almeno lo ricopriremmo di fischi tutte le domeniche. Via Corvino da Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bati - 1 anno fa

    Guerra ha ragione! Qui viene fuori la grande debolezza dei DellaValle: Corvino fuori a calci nel culo. Io non so chi abbia avuto il coraggio di spendere 18 milioni per Simeone, 10 per Benassi, prendere Gerson in prestito e acquistare Norgaard. Chiunque sia stato deve andarsene perchè di calcio non ci capisce niente. Cosa pensava di fare Corvino con questa marmaglia? Costruire attacco e centrocampo? Pioli se ne è già andato….ma il più colpevole è ancora lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cinghialino - 1 anno fa

    Guerini ha ragione, la colpa non può essere solo di Pioli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 anno fa

      Beh Pioli e’ mediocre ma chi e’ sopra a Pioli CORVINO e’ MEDIOCRISSSIMO poi per non parlare delle 2 sorelle sopra Aa CORVINO, quelle sono 2 inutili C A P R E

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-2073653 - 1 anno fa

    Corvino dimettersi? Sì, certo…stasera mi metto con la Valeria!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. chenco - 1 anno fa

    Certo… dire che la serietà è la sua qualità migliore… non è un complimentone alla professionalità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Il Viola di Gallipoli - 1 anno fa

    Quello che ci vuole è un dirigente degno di questo nome, che gestisca tutti gli aspetti (comunicazione in primis).

    Non so chi di fatto decida cosa scrivere nei comunicati ma, se è Cognigni, deve andare via!
    Se sono i DV, allora serve un dirigente che si imponga e chiarisca che i proprietari devono delegare la gestione e non interferire con dichiarazioni ridicole che non potevano che portare alle dimissioni.

    Se non credevate più nel tecnico dovevate dirglielo a muso duro e mandarlo via.
    Con le sue dimissioni, Pioli, vi ha fatto fare una ulteriore figura di melma.

    Siete dei dilettanti con nemmeno la scusa di essere appena apparsi nel panorama calcistico.
    Fossi in voi me ne vergognerei!

    Nonostante i risultati lo stadio è sempre stato pieno (segno che i tifosi non hanno mai abbandonato la squadra) e, alla prima contestazione, scaricate subito tutta la responsabilità su Pioli invece di ricompattare l’ambiente in vista della Coppa Italia?
    Ma che uomini siete?

    A questo punto o ve ne state in silenzio, senza fare proclami, annunci di apertura nuovi cicli, alzate di asticella e senza uscire con comunicati senza senso, o è davvero il momento di andarvene perché lo stadio inizierà a spopolarsi inevitabilmente dopo questa ennesima dimostrazione di incompetenza manageriale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alesquart_3563070 - 1 anno fa

      Applausi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Aoi_Haru - 1 anno fa

      Bravo, ti do ragione al 100%.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iG - 1 anno fa

      PUPO ….ecco vendete a PUPO
      PUPO secondo me almeno in EUROPA ci tiene

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy