Fiorentina di Pioli: “Fatti, non parole”. Così Rialti per Violanews

Fiorentina di Pioli: “Fatti, non parole”. Così Rialti per Violanews

Il commento di Alessandro Rialti per Violanews.com

di Alessandro Rialti
Alessandro-Rialti

La strada l’ha indicata l’acerba Fiorentina di Stefano Pioli. «Fatti e non parole». Esatto, i fatti di una squadra che non ha promesso niente perchè niente poteva promettere se non impegno e cuore. E sono quelli che sta mettendo in campo. I fratelli Della Valle guardino la loro «minuscola» squadra, con l’ingaggio dimezzato, e attingano a quello che stanno facendo Chiesa e compagni per immaginarsi davvero un ritorno a Firenze.

Niente proclami ma investimenti su se stessi. Volevate mettere i basamenti per una ricostruzione? Bene, quella vista recentemente con le tante ingenuità ed errori è una squadra sulla quale siamo convinti valga costruire. Milenkovic e Hugo non li conoscevamo, Astori sta tornando ai suoi livelli, Veretout è bravo, in crescita Benassi e grande è l’impegno di Simeone. Chiesa poi è davvero la possibile bandiera del futuro viola.

E allora fatti, subito per dimostrare che quello detto da Andrea Della Valle («Per adesso non torno ma voglio bene a Firenze e alla Fiorentina, ho fatto degli errori ma quei cori….») è solo la premessa a un ritorno non a Firenze, o almeno non solo a quello, ma a scommettere sulla loro squadra. I ragazzi di Pioli e Corvino sono la base ma per costruire occorre l’impegno dei Della Valle: Difesa delle basamenta appena costruita e iniziare a costruirci sopra. Qualcosa magari già a gennaio.

Caricamento sondaggio...
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 2 anni fa

    Non riesco a capire,c’è ancora qualcuno che si era illuso di passare il turno
    di coppa!!??Ci sono 10 punti differenza in classifica tra noi e la Lazio,e si
    vedono tutti,quanti quelli societari tra noi e loro!!??molti, molti di più e
    anche questi si vedono,basta guardare in tribuna,quel vomito di Lotito c’è sem
    pre,gli altri o altro,quello che si batte il petto con il broncio nò,diavolo
    fai il dispiaciuto,non venire a Firenze fai come ti pare,ma almeno in trasfer
    ta a Roma,dalle Marche più vicina,travestito da uomo comune potevi intrufolar
    ti anche nella tribuna laziale,ma che,pensare che qualche nuovo acquisto di
    quest’anno se non gli presentano davanti una foto dei DV,non li hanno mai vis
    ti in faccia….una situazione AGGHIACCIANTE!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LupoAlberto - 2 anni fa

    Condivido appieno le prime tre righe. Su ADV e se tornerà allo stadio ed a occuparsi seriamente della Fiorentina mi sa che sono solo illazioni. Le fondamenta di una buona squadra ci sono. A gennaio vendendo 5 o 6 poco utili per fare 3 acquisti (questa volta mirati) si potrebbe davvero riparlare di Europa, ma abbiamo alcune posizioni da sistemare prima che ci lascino a 0 Euro, e bisogna verificare se possiamo permetterci di trattenere i migliori per non dover ricominciare ogni anno da capo a ricostruire quanto il mercato in uscita smonta per ragioni di bilancio.
    SFV
    #LoFasoTitolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy