Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

Della Valle, c’è una sola strada. Nessun acquirente? Non è vero. Dal 7° posto alla lotta salvezza, ho paura

Domenica sfida salvezza col Genoa, ma la battaglia decisiva è un'altra. Non è giusto tenere i tifosi con il cappio alla gola

Alessandro Rialti

FIRENZE - La verità è che sono rimasto sorpreso. In estate ero convinto che avremmo disputato un campionato da 7°-10° posto, tranquillo. Ho sbagliato, anzi stra-sbagliato. E ora il tempo non passa mai. Ogni ora pare un giorno. Strangolato dalla delusione e dalla paura. Mi ripeto che questa squadra non può perdere al Franchi, pieno, contro un Genoa che non sta meglio di noi. Aggiungo, con imbarazzo, che l’Inter non può perdere avendo in ballottaggio la zona Champions, ma poi mi vergogno. E’ la Fiorentina che deve uscire da questa situazione. Con le sue gambe. Ma poi...torna la paura. E alla fine un’altra certezza. Benché fondamentale, unica, imperdibile, non sarà questa la battaglia decisiva. Perché comunque subito dopo il fischio finale ce ne sarà una ancor più importante: venderanno? Già, perché mai come in questo momento è diventato urgente capire quello che succederà dopo.

Ed è un problema immenso, del quale dovrà occuparsi il sindaco Nardella o chi eventualmente dopo di lui. Perché non vediamo alcuna alternativa a un cambio di proprietà. Quello che è successo e sta succedendo ha definitivamente scavato una distanza insanabile fra una parte, importante, del tifo e i Della Valle. Una rottura che porta alla necessità di un cambio. Si è detto che non c’è nessuno. Non lo credo, c’è sempre qualcuno. Basta crederci e cercarlo, basta non chiedere cifre allucinanti per la cessione. Basta rendersi conto di cos'è la Fiorentina per Firenze. No, non è giusto tenere i tifosi con il cappio alla gola. Tutti devono provare a percorrere tutte le alternative. Perché il matrimonio ci appare evidentemente arrivato al capolinea. Ed è questa l’altra partita fondamentale. Da giocarsi subito, per non costringersi all'ennesima attesa soffocante. TRA OGGI E DOMENICA: LE POSSIBILE MOSSE DEI DELLA VALLE

http://www.violanews.com/news-viola/nardella-nuovi-investitori-per-la-fiorentina-non-mi-stupirei-stadio-tocca-a-della-valle/

http://www.violanews.com/stampa/patto-per-la-salvezza-dopo-lallenamento-squadra-in-ritiro-della-valle-in-arrivo/

tutte le notizie di