Bagni a VN: “Sousa? Tanti parlano, lui risponde con i fatti”

Bagni a VN: “Sousa? Tanti parlano, lui risponde con i fatti”

L’esperto di mercato: “Se la Fiorentina è in alto a dicembre, qualcosa si dovrà fare. Walace? Non è detto che la Fiorentina sia ferma. Lisandro Lopez…”

di Redazione VN

Manca sempre meno a Napoli-Fiorentina, sfida molto attesa da entrambe le squadre. Per un commento su questo match, Violanews.com ha contattato l’ex calciatore (e esperto di mercato) Salvatore Bagni.
Una sfida d’alta quota.
“Una sfida bella, suggestiva. Il primo posto della Fiorentina è meritato, per ciò che la squadra di Sousa ha saputo offrire. All’inizio non era un piacere vedere giocare i viola, ma hanno portato a casa punti pesanti. È cresciuta l’autostima e il gioco è migliorato”.
Di fronte il Napoli dal super attacco.
“Il meglio che c’è in serie A, per il momento. Per i difensori viola sarà dura, sarà una giornata da attenzione messima. Sousa avrà pensato a questo: si tende sempre a sottovalutare il portoghese, che però poi ci stupisce sempre. In tanti parlano, lui risponde con i fatti”.
Se la Fiorentina alla pausa natalizia è in alto, cosa deve fare sul mercato?
“Se è al primo posto vuol dire che tutto è filato liscio, ma è chiaro che se vuoi vincere o arrivare in Champions qualcosa devi fare”.
Di Walace non si parla più, dopo la smentita di Pradè.
“Sì, ma non è detto che la Fiorentina stia a guardare. Walace è un ottimo giocatore, da prendere e non costa tanto: un’operazione che farei al volo”.
E Lisandro Lopez?
“Altro giocatore interessante, un profilo differente da Walace e non parlo di tattica. Parlo di carattere, di esperienza: Lisandro a gennaio servirebbe alla Fiorentina”.
Napoli-Fiorentina: chi vince?
“Dico Napoli”.
Quindi sottovaluta Sousa.
“(Ride ndr) A Napoli è dura…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento