Acosty a VN: “Bradaric? Forte e tecnico, è il nuovo Badelj. Se mi chiede di Firenze…”

Acosty a VN: “Bradaric? Forte e tecnico, è il nuovo Badelj. Se mi chiede di Firenze…”

Violanews.com ha parlato in esclusiva con Maxwell Acosty, ex viola ora compagno di squadra dell’obiettivo di Corvino Bradaric

di Iacopo Nathan

Maxwell Acosty, centrocampista ghanese cresciuto nella Fiorentina, con la quale ha debuttato in Serie A nel 2012, milita attualmente nel Rijeka, squadra di Filip Bradaric, centrocampista croato classe ’92 nel mirino di Corvino e della Fiorentina.

Acosty, ci racconti Bradaric, che giocatore è? Lo vedrebbe bene in viola?

Prima di tutto voglio parlare del ragazzo, è una persona straordinaria, bravissimo e un professionista molto serio. Come calciatore mi ricorda molto il suo connazionale Badelj, per l’ appunto, è molto simile a lui. Sicuramente fa della costruzione il suo punto di forza, è molto tecnico, per me è veramente un giocatore forte. Per il tipo di gioco di questa Fiorentina ce lo vedrei molto bene e credo che si ambienterebbe benissimo. Quest’anno ha segnato due gol, sa calciare in porta anche se non è la sua caratteristica principale, lui è un centrocampista davvero moderno, tocca molti palloni ed è al centro gioco.

Lei conosce bene la piazza viola, la consiglierebbe al suo compagno?

Sicuramente si, gli direi subito di andare a Firenze. Oltre che per la piazza, proprio per le due qualità che gli permetterebbero di giocare subito ad alti livelli, lo vedrei molto bene. Se potessi consigliarlo nella scelta gli direi senza dubbio di venire alla Fiorentina.

Violanews consiglia

Il Rijeka esce allo scoperto: “Bradaric è seguito da un top club italiano”

Bradaric, c’è un nodo da sciogliere col Rijeka. E Ramadani…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy