Veretout la prima cessione. Sirene dalla Premier per Dragowski e Milenkovic

Non solo il cambio di proprietà, c’è anche il mercato per la Fiorentina che al momento guarda solo alle uscite

di Redazione VN
Bartlomiej Dragowski

Il cambio di proprietà avrà delle ripercussioni anche sul mercato, anche se per quanto riguarda le operazioni in uscita le trattative non si fermano. Come scrive La Nazione, il primo indiziato a lasciare la Fiorentina è Jordan Veretout. Il suo procuratore lo sta spingendo, verso Napoli, anche se i termini economici sembrano per adesso non essere giunti ad un’intesa. La Fiorentina valutava il centrocampista francese non meno di 20 milioni, il Napoli vorrebbe fermarsi a 18, salendo grazie a eventuali bonus messi nel contratto di cessione, mentre con il calciatore è tutto definito con un quadriennale da 1,8 milioni.

Dalla Premier c’è il ritorno di fiamma del Manchester United per Nikola Milenkovic, già attenzionato da Mourinho a gennaio. che già a gennaio sembrava destinato ad andare in Inghilterra, voluto fortemente da Mourinho. Ma ieri ha fatto soprattutto rumore l’offerta che il Southampton avrebbe messo sul piatto della Fiorentina per strappare Bartolmiej Dragowski: 10 milioni offerti per il portiere che si è meritato i riflettori con un grande finale di stagione a Empoli.

vnconsiglia1-e1510555251366

Fiorentina cantiere aperto: ecco i casi più spinosi. E da risolvere quanto prima

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 anni fa

    Il francese per me era già sorto a gennaio quando già iniziava a tirare indietro la gambetta, quindi spero si tolga al volo dalle scatole, magari lasciando un ottimo importo da utilizzare per il calciomercato della muova società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Slipperman1967 - 2 anni fa

    È tutto programmato . Son bloccati gli acquisti ma pure le cessioni e chi va via,a nerbate sul groppone!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kewell - 2 anni fa

    da tenere in prima squadra: Dragowski, Pezzella, Milenkovic, Hancko, Benassi(forse), Chiesa + i giovani di rientro Castrovilli, Sottil, Ranieri, Venuti, Zurkowski e se viene Traorè. per il resto ARIAAAAAAAAAAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. l1969d_981 - 2 anni fa

    ovvio, che tutto è congelato fino alla vendita, che siano 2 o 10 milioni, ora il venditore non può più avere pieni poteri e soprattutto è impossibile legalmente, qualsiasi sia la forma del preaccordo, intaccare l’asset, oggetto della vendita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy