Tonali a un passo dal Milan: Fiorentina all’assalto di Torreira?

Tonali a un passo dal Milan: Fiorentina all’assalto di Torreira?

Torreira è l’obiettivo numero uno di Pradè

di Redazione VN
Torreira

Sandro Tonali è sempre più vicino al Milan. L’Inter, accostata per mesi al centrocampista classe 2000, lo ha mollato per concentrarsi su Kanté del Chelsea, spianando così la strada al Diavolo. Come riportato da Sportitalia, domani è in programma un incontro tra il club rossonero e il Brescia per definire il passaggio del giocatore alla corte di Stefano Pioli.

Niente Milan, quindi, per Lucas Torreira (SCHEDA), in attesa della società rossonera prima delle ultime novità su Tonali. Ciò potrebbe favorire la Fiorentina. Il club viola è alla ricerca di un regista e l’ex Sampdoria è l’obiettivo numero uno di Daniele Pradè che potrebbe chiudere la trattativa la prossima settimana con l’Arsenal.
-> TUTTE LE NEWS DEL CALCIOMERCATO VIOLA

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 4 settimane fa

    …Tonali e’ ormai praticamente del milan. Mettendo da parte i discorsi a perdere inerenti il gradimento personale, il valore che ognuno da al giocatore e la storiella dell’appeal, vorrei rimanere sui fatti che ci sono stati presentati. Prima di tutto l’accordo che portera’ Tonali a milano: 10 milioni per il prestito + 15 milioni per il DIRITTO di riscatto (non obbligo)+ 10 milioni di bonus legati alle prestazioni + una percentuale sulla rivendita. Secondo fatto, l’offerta della Fiorentina: mesi fa’ ci e’ stato riportato con enfasi e strombazzamenti che la societa’ si era mossa con largo anticipo sul giocatore offrendo 50 MILIONI (bella differenza con l’offerta del milan!)a Cellino e lo stesso li avrebbe rifiutati (Cellino non Tonali, ecco perche’ l’appeal non c’entra un tubo). Allora viene naturale chiedersi perche’, visto l’ampio gradimento di Commisso e company e la possibilita’ di un bello sconto, la Fiorentina non si sia ripresentata a bussare alla porta. Ma soprattutto: quanto era vera la notizia dell’offerta da 50 milioni fatta dalla Fiorentina? Perche’ visto l’insieme dubitare e’ piu’ che lecito, e’ doveroso. Gradirei cortesemente che qualcuno della redazione si degnasse di rispondre e lo facesse argomentando in maniere credibile perche’ proprio la vostra credibilita’ e’ in discussione (e non solo per questo episodio). Alla resa dei recenti fatti e alla luce della scarsa professionalita’ con cui cercate e trattate le notizie (vedi l’ultimo clamoroso episodio dello scambio Demme – Castrovilli), parrebbe davvero che la fantomatica offerta fosse in realta’ un bel cappottino di saliva cucito su misura a questa societa’ di “grandi comunicatori” a cui voi tanto siete devoti. Ricordo ancora una volta per dovere di cronaca la seratina intima ed esclusiva “Joe uno di noi” che la stampa fiorentina ha organizzato al termine di questo scoppiettante campionato. Insomma per farla breve: giornalisti scarsi o lecchini professionali?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolohendri_11578369 - 4 settimane fa

      Strano. Il SOMMO GIORNALISTA dalla schiena dritta questi li censura tutti. Ti è andata Bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gino - 4 settimane fa

      Hai ragione, a parte che io sapevo di un’offerta viola di 40mln (non 50) che rimane comunque più alta dei 35 complessivi del Milan, oltretutto con i bonus. Io comunque continuo a chiedermi (e sono anni ormai) dove vadano a prendere tutti questi soldi una società estromessa dalle coppe per motivi finanziari. Questi danno anche 7 mln netti a un quasi-quarantenne. Boh..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gerrone - 4 settimane fa

    tonali e seta purissima chi non lo capisce non mastica di calcio lui zaniolo barella castrovilli chiesa orsolini romagnoli donnarumma kean saranno il futuro del calcio italiano questa generazione di calciatori tornerà a vincere …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. forzaviola! - 4 settimane fa

    torreira molto meglio di tonali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Viola1974 - 4 settimane fa

    Boh, ho visto Tonali svariate volte ma ogni volta mi ha lasciato perplesso.
    Anche perché vista una valutazione di 50 milioni ho delle aspettative di un certo tipo.
    Poi magari in una grande squadra esprime tutte le sue potenzialità non so, io parlo per ciò che ho potuto vedere attualmente.
    Ho visto torreira nella samp ed ho sempre avuto grandi impressioni, se poi quel torreira per 25 milioni (la metà di tonali) lo prendi, beh. Non ho dubbi e vado sull uruguaiano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. max688 - 4 settimane fa

    vedo che molti qui sono ancora alla favola della volpe e dell’uva… non ci arrivo = non è buona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. zampadimerl_5653776 - 4 settimane fa

    O

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. perorin - 4 settimane fa

    purtroppo abbiamo zero appeal ma gli offriamo un posto da titolare in ottica nazionale e un bel compenso da top (che poi è lo stesso che chiede Torreira).
    io avrei fatto di tutto per prenderlo e non ci credo che non abbiamo qualche giocatore da dare al Brescia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pattyviola - 4 settimane fa

    MIRACOLOOOOO!!!!! Finalmente son riuscita a commentare!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. alesquart_3563070 - 4 settimane fa

    Beh….mi spiace dirlo, ma la Fiorentina degli ultimi 2 anni non ha nulla di attrattivo. Il Milan comunque è in una città che è la più importante d’Italia, c’è poco da fare. Sulla forza reale di Tonali…nella prima parte ha fatto vedere che è veramente di un altissimo livello, nella seconda parte è calato, ma è logico in una squadra che stava andando dritta in serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pattyviola - 4 settimane fa

    Tonali non mi piace,spocchioso,sopravvalutato e sempre incazzoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. lukkka - 4 settimane fa

    Stasera lo andiamo a prendere a Coverciano e non lo rilasciamo finchè non firma con noi.. il Milan? ma va società al collasso fra due anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. paolohendri_11578369 - 4 settimane fa

    Qualcuno mi può spiegare cosa “diavolo” ha il Milan più di noi ?? A parte l’Europa League che da dieci anni non se la fila nessuno ??
    Ha una società piena di buchi gestita da una finanziaria che non ha alcun interesse a metterci passione ma solo guadagno economico perché DOVRA’ VENDERE QUANTO PRIMA.
    Da anni fa campionati ridicoli per il blasone che hanno avuto!!!

    Allora perché Tonali lo devono prendere loro e non noi ? Lo hai seguito per una stagione , hai fatto offerte e controfferte…..se arriva Juve Inter o qualche squadra estera ok…..ma il Milan….Il Milan….che cosa ha più di noi ? Cosa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. S. Brigida Viola - 4 settimane fa

      Capisco il tuo sfogo, anch’io penso che il Bilan non abbia nulla più di noi, ma volevo dirti che Tonali è sopravvalutato, è un giocatore normale pompato dalla stampa; se riuscissimo a prendere Torreira, faremmo sicuramente un grande acquisto, quindi non pensiamo troppo al sopravvalutato Tonali, credimi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paolohendri_11578369 - 4 settimane fa

        SBV spero tu abbia ragione , anzi… probabilmente Torreira oggi è più pronto e utile…..però ho paura sia la solita storiella della volpe e l’uva !
        Un giovane promettente pompato o no, sopravvalutato o esaltato è comunque un valore assicurato!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SOLOROGER - 4 settimane fa

      Purtroppo rispetto a noi un altro pianeta, un’altra storia organizzazione ecc ecc . Solo stare a Milanello rispetto ai campini è come andare a cena da Pinchiorri anziché alla pizzeria a taglio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. francocampoli2_10100269 - 4 settimane fa

    Com’ e’ il mio commento di prima e’ andato in malora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Up The Violets - 4 settimane fa

    La Fiorentina potrebbe essere favorita da una dirigenza che finalmente cominciasse a fare il proprio lavoro. Il resto serve a poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. francocampoli2_10100269 - 4 settimane fa

      Ma cosa c’entra la dirigenza se il gran capo non sborsa il grano?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pablo70 - 4 settimane fa

        E siamo sempre lì. Qualcuno qui ha sempre detto:
        Senza lilleri non si lallera!!!
        Pablo70

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. SoloLaViola - 4 settimane fa

        Il grano l’ha sborsato eccome, anzi, se non sta attento rischiamo di non essere ammessi in Europa tra un paio di anni anche se ci piazzamo, visto che il fatturato della società aimè è ai minimi storici.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy