SCHEDA VN & VIDEO: ecco Romeu, l’ex canterano offerto dal Chelsea

SCHEDA VN & VIDEO: ecco Romeu, l’ex canterano offerto dal Chelsea

I Blues stanno tentando di ‘ammorbidire’ la Fiorentina sul caso Salah mettendo sul piatto il centrocampista spagnolo

di Redazione VN

Il caso Salah non ha avuto ancora fine ed ecco che Chelsea e Fiorentina stanno discutendo il da farsi: i Blues potrebbero offrire anche una contropartita tecnica, riconoscendo la valorizzazione di Salah. Ai viola potrebbero dunque arrivare dei giocatori, scelti da Mourinho: uno di questi è Oriol Romeu. Il centrocampista nasce il 24 settembre 1991 a Ulldecona, in Spagna. È attualmente un giocatore di proprietà del Chelsea.

 

CARRIERA – Cresce nella cantera del Barça, dove esordisce il 14 agosto 2010 in una partita di Supercoppa contro il Siviglia. L’anno dopo, nella stagione 2011-2012, viene acquistato a titolo definitivo dal Chelsea per 7 milioni. L’esordio in Blues avviene il 26 novembre 2011: totalizza in tutto 16 presenze (senza gol) in Premier League. Nel 2012-13 inizia il suo periodo negativo: non riesce a trovare spazio nè con Villas Boas nè con Di Matteo. Colleziona solo 9 presenze complessive fra campionato e coppe. Ha partecipato anche alle Olimpiadi 2012, giocando 5 partite con la sua Spagna. Nel luglio 2013 viene ceduto in prestito secco al Valencia. La prima parte di stagione è su buoni livelli, ma a inizio febbraio subisce un grave infortunio al ginocchio (una meniscopatia) che lo costringe a fermarsi ai box per il resto della stagione. Si contano 13 presenze in Liga BBVA e 3 in Europa League. Stagione all’insegna della sfortuna. Il 4 agosto viene girato ancora in prestito, questa volta allo Stoccarda, in Bundesliga. Gli obiettivi in Germania sono diversi: i tedeschi puntano alla salvezza tranquilla. Non delude: gioca 27 partite su 34 e gli vengono consegnate le chiavi della mediana; quando è in forma è sempre titolare. Ora è di ritorno dal prestito e, ancora una volta, non sembra convincere Mourinho a puntare su di lui.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE – Il suo ruolo naturale è il mediano, che interpreta da sempre. Ben piazzato e forte fisicamente, molto difficile da spostare. Fa uso di un’ottima tecnica per impostare il gioco anche se non gode di una velocità bruciante. Curiosità: è solito abbassarsi nella linea dei difensori per prendere palla, come provato da Sousa tramite Hegazy. Se ci saranno le condizioni adatte, con Romeu lo schema si può riproporre.

 

Qua sotto un video con le migliori giocate di Romeu:

 

 

LORENZO MEONI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy