Raiola tratta il rinnovo di Calafiori con la Roma. Ma l’offerta più concreta è quello viola

il terzino giallorosso è un pupillo di Daniele Pradè

di Redazione VN
Calafiori

Nell’analisi delle questioni più calde per la società giallorossa trova spazio la vicenda Calafiori (SCHEDA) . Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, nei compiti assegnati al dirigente Morgan De Santis, ex portiere del Napoli, ce ne sarebbe anche uno molto delicato. Trattasi appunto del rinnovo di Riccardo Calafiori, il terzino-gioiello che Fonseca ha fatto debuttare a Torino contro la Juventus nell’ultima giornata dello scorso campionato. La scadenza datata 2022 è minacciosa, e sicuramente lo stipendio di soli 60.000 euro non può soddisfare il suo procuratore, Mino Raiola, che nel frattempo ha messo sul piatto alcune offerte importanti. La più concreta di queste sarebbe proprio quella della Fiorentina, pronta a offrire 8 milioni ai giallorossi. Ma c’è ancora distanza tra domanda e offerta. Per trattenerlo nella capitale, De Sanctis ha offerto 400.000 euro più bonus per cinque anni, Raiola chiede più del doppio per un accordo più breve.

Raiola

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rudy - 3 settimane fa

    Evitiamo giocatori di questo vampiro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy