Pradè lavora sul regista: piace Demme, Rongier e Badelj hanno un problema a testa

Pradè lavora sul regista: piace Demme, Rongier e Badelj hanno un problema a testa

Il Nantes, che dai viola ha già preso Lafont, chiede circa 16 milioni di euro per il suo centrocampista

di Redazione VN

Il regista, che rappresenta uno dei capisaldi del gioco di Montella, continua ovviamente ad essere al centro delle attenzioni di Pradè che vorrebbe arrivare ad una soluzione ideale in tempi relativamente brevi: oltre che su Diego Demme del Lipsia (clicca QUI per leggere la scheda su Tuttitalenti), il direttore sportivo viola prova a capire i margini di manovra su Rongier (SCHEDA) e Badelj, due che per vie e modi differenti rappresentano obiettivi sensibili. Nel caso del 25enne francese l’ostacolo insuperabile resta i 16 milioni chiesti dal Nantes. Badelj costa circa la metà, ma se il valore del playmaker croato non si discute, qualche dubbio in più deriva dal fatto di dover andare a pagare una cifra considerevole un calciatore che solo un’estate fa è andato via da Firenze a parametro zero.

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A (aggiornato)

UFFICIALE – Vitor Hugo torna al Palmeiras

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Axel - 7 mesi fa

    Se non si possono spendere 16 milioni per un ruolo cardine come quello del regista significa che questa squadra non sarà diversa da quelle fatte con corvino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccard_793998 - 7 mesi fa

      Completamente d’accordo…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sitrombapoho - 7 mesi fa

    Andò via senza se e senza ma sfruttando il parametro a 0 x beccare uno stip più alto. Ora dovrei pagarlo 8 a Lotito dove non gioca. Vieni pallino vieni, ma il cartellino te lo paghi col tuo stipendio. Con o senza preghierina per Astori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pamarell_193 - 7 mesi fa

    Demme non è un regista. È un cursore, assomiglia più a Veretout. Basta informarsi, c’è internet apposta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccard_793998 - 7 mesi fa

      Demme non sembra i massimo…..1 goal in tutta la carriera…..il francese sembra interessante….badelj solo gratis…comunque di centrocampusti ne servono almeno 3 forti di cui un regista

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Xela - 7 mesi fa

    Per me il regista demme è quello che ha diretto il silenzio degli innocenti… speriamo sia bravo altrettanto!!
    lo potete usare come spunto nel caso di acquisto, altro che il titolista della gazzetta e tutto sport 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 7 mesi fa

      Brao! La prima volta che ho letto il suo cognome ho pensato:”che c..o c’entra Jonathan Demme col pallone?”. Poi ho capito che era un immigrato italiano che gioca la palla a Lipsia, mai visto giocare tra l’altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy