Pedullà: “Viva l’ipotesi Fiorentina per Astori”. E su Milinkovic-Savic…

Pedullà: “Viva l’ipotesi Fiorentina per Astori”. E su Milinkovic-Savic…

“Salah, ora è il momento dell’indennizzo a favore dei viola. Gilardino sta aspettando la Fiorentina, Ilicic resta”

di Redazione VN
Alfredo Pedullà, calciomercato

A seguire vi riportiamo i passaggi più interessanti del filo diretto di Radio Bruno con l’esperto di mercato Alfredo Pedullà: “Astori? Per lui ci sono proposte dall’estero, ma non riscaldano la fantasia del giocatore. Napoli? Ha altri piani. Non resterà a Cagliari: credo, come ieri, nell’ipotesi Fiorentina. Milinkovic-Savic? Un euro in più lo spenderei per la Fiorentina in questo momento. Ci sono forte pressioni sui genitori che portano a questa incertezza. Andreolli? Non è il primo della lista viola. Salah? Spero che la Fiorentina non molli perché non può uscire da questa storia con le ossa rotte. L’accordo tra la Roma e il Chelsea c’è.

 

Il ritorno di Gilardino? E’ possibile, così come è possibile che si vada su una seconda punta. Gila non vorrebbe andare all’estero, probabilmente sta aspettando la Fiorentina. Scambio Gomez-Zuniga? Non mi risulta. Sul tedesco c’è il Besiktas. Tielemans? Grandissimo talento, ha 18 anni e costa troppo. E’ stato molto seguito da club inglesi oltre che in Italia. Si parte da una base d’asta di 15 milioni di euro. De Maio? Il Genoa non lo cede e comunque tra lui e Astori sceglierei Astori. A Roma ha fallito ma a Cagliari ha fatto grandi cose. Ilicic? Ha deciso di restare. Non credo alle offerte degli ultimi giorni, il suo mercato si può sviluppare verso metà agosto”.

 

 

REDAZIONE

Twitter: @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy