Ritorno al…passato: la Fiorentina pensa a Viviano, Dragowski via

Ritorno al…passato: la Fiorentina pensa a Viviano, Dragowski via

Viviano tornerà allo Sporting Lisbona dopo il prestito alla Spal

di Redazione VN

Sul proprio sito internet, il giornalista Alfredo Pedullà fornisce il seguente aggiornamento sulla situazione portieri. La Fiorentina starebbe pensando all’ex viola (e grande tifoso gigliato) Emiliano Viviano che tornerà allo Sporting Lisbona dopo il prestito alla Spal:

La Fiorentina conferma Lafont, troverà una sistemazione a Dragowski (prima della svolta societaria c’era stata una proposta importante del Wolverhampton, 11 milioni più 4 di bonus), ma nelle ultime ora è nata una suggestione. Quella che coinvolge Emiliano Viviano, classe 1985, che tornerà allo Sporting Club per fine prestito e non è interessato a una nuova avventura con la Spal. Viviano è tifosissimo viola, è nato a Firenze e ha un eccellente rapporto con Daniele Pradè. C’è stato qualche contatto indiretto, può essere una suggestione tale da trasformarsi in qualcosa di concreto, vedremo nei prossimi giorni. Tra l’altro Viviano andrebbe di corsa alla Fiorentina e accetterebbe un ruolo all’ombra di Lafont per poi giocarsi eventualmente le sue chance. E si tratterebbe di una svolta in grado di unire passione, sentimento e professionalità.

Sky: è iniziato il mercato della Fiorentina, il primo obiettivo è Lazzari

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 10 mesi fa

    Credo che i tecnici sapranno scegliere al meglio tra Lafonr e Dragowsky, per noi è difficile giudicare da sette/otto partite mentre i tecnici ce li hanno a tiro tutti i giorni sia in allenamento che in partita. I sondaggi servono per far accedere le eprsone al sito e basta e, detto dalla peggior tifoseria d’Italia che è stato scelto è come mandare Erode a scegliere tra un mabino e iun nonno. Lsciar lavorare chi se ne intende più di noi. Dare fiducia, sostenere, tifare, difendere, queste sonoi le cose che i tifosi devono fare il resto………..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. zachini - 10 mesi fa

    E’ fantastico, gente che ci capisce come di astronomia che prima bubava quando Drago sostituiva Lafont in posta ed ora pensano sia il nuovo Buffon.
    Tra Drago e Lafont tengo il francese, Drago è una testa matta e lo ha dimostrato nella Under Polacca, lasciando la squadra x non fare il secondo. Io però non lo venderei ora ma gli allungherei il contratto e lo manderei a giocare per farne alzare il valore
    Viviano sarebbe un ottima idea se accettasse il ruolo di secondo, il problema mi pare fosse che tra lui e Montella non scorreva buon sangue

    VDz

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leonard_21 - 10 mesi fa

    mi pare che ci siano molti tifosi che vogliono tirare la volata a viviano. un portiere che a firenze ha fatto male, proprio con montella, un portiere di cui si è sempre detto che sente la pressione sotto la fiesole. Il campionato ha detto che dragoski è il migliore dei tre. Se vogliamo allestire una squadra per fare risultati la scelta è obbligata (a meno di comprare altri), se invece ci piace andare a fare merenda con i calciatori e chissenefrega dei risultati allora viviano è la scelta giusta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fabD1g - 10 mesi fa

    Sarebbe l’ideale. Oltre che come secondo portiere sarebbe fondamentale per far capire ai compagni cosa vuol dire essere fiorentini e giocare nella Viola. Dispiace per Drago, ma tra lui e Lafont scelgo il francese, ha delle potenzialità di crescita enormi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Etrusco - 10 mesi fa

    Non riesco comunque a comprendere perché se abbiamo due giovani portieri un’interessante dobbiamo provarci di uno per prendere un n.1 sul viale del tramonto, mah, potere del calciomercato parolaio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. il gozzi - 10 mesi fa

    Seee va be …inizia il carosello di bischerate da qui a fine agosto ci farete neri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Cosimo - 10 mesi fa

    Viviano come secondo portiere sarebbe il top.
    Tra Dragowsky e Lafont personalmente punterei sul francese, il polacco al momento è uno scalino superiore, ha già 3 anni di esperienza in italia e un paio d anni in più che per un portiere a quella età contano abbastanza..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Oltrarno - 10 mesi fa

    Tra Dragowsky e Lafont la stragrande maggioranza dei tifosi ha scelto il primo. Drago ha fatto una serie di partite spettacolari con l’Empoli, mentre Lafont ha dimostrato di non essere ancora pronto per la porta della Fiorentina. Mi domando perché dobbiamo sempre complicarci la vita da soli! La logica direbbe: Dragowsky portiere della Viola con Viviano vice (ma pronto a giocarsi il posto e a mettere la propria esperienza al servizio del suo collega più giovane); Lafont in prestito a giocare. Non mi sembra così difficile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 10 mesi fa

      Cè im discorso un pò lungo da fare ma si Quello che dici tu è quello che doveva fare pioli ad inizio anno. Ma i portieri non sono come gli altri giocatori, hanno bisogno di fiducia per dare il meglio non puoi mettelo titolare subito e poi la stagione dopo mandarlo in prestito ormai volenti o dolenti la strada è tracciata con LaFont, Pensiamo che era il suo primo anno in serie A e per di più è stata una strada difficile. In teoria le cose possono solo migliorare.

      Questo è un altra lastra di porfido sul lastricato del fallimento di Pioli…

      Per fortuna ci mettiamo tutto alle spalle, e che dire… viviano spalla di LaFont.. Una fiorentina che sceglie con la testa e con il cuore? Spettacolare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco poggianti - 10 mesi fa

    Lafont=negato
    82% dragowsky
    18% lafont
    Perche non ascoltare la voce di firenze cristooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 10 mesi fa

      Perché non mi pare che a Firenze siano tutti con il patentino da allenatori, o da direttori sportivi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Staffa - 10 mesi fa

        beh oddio, se lo fanno pioli e corvino…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Etrusco - 10 mesi fa

    Ahahaha, che vanta calciomercato da ridere! Perdere un giovane e buon portiere per uno che ha dimostrato ben poco quando ha giocato per noi? Questa non notizia è pure più mitica di quella di Destro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 10 mesi fa

      Per Destro stai tranquillo, al momento l’unica pista di mercato è che vada a raccogliere olive a Vernole…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Lollo26 - 10 mesi fa

    Perfetto se viene come 12esimo, è tifoso, ci sente, fa gruppo e tira due nocchini se c’è bisogno.
    L’unica cosa è che terrei Dragowski e non Lafont

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Andrea - 10 mesi fa

    Viviano, bravo ragazzo ma non scherziamo, Dragowski meglio 100 volte.Se fosse vero ma non credo, partirebbero con il piede sbagliato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Leonard_21 - 10 mesi fa

    Dare il migliore del ruolo per prendere uno scarso significa che non è cambiato niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 10 mesi fa

      Di portieri ne gioca uno per volta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy