Pedullà: “Per Zurkowski siamo allo scambio dei documenti, poi blitz per le visite”

Pedullà: “Per Zurkowski siamo allo scambio dei documenti, poi blitz per le visite”

Così Pedullà: “Adesso che è stata archiviata la vicenda Pjaca la Fiorentina sta investendo tutte le energie sul fronte Zurkowski”

di Redazione VN
Alfredo Pedullà

Il noto esperto di calciomercato Alfredo Pedullà è intervenuto durante il Pentasport per il consueto appuntamento serale: “Zurkowski? Che io sappia è un discorso non avanzato: di più. Siamo allo scambio dei documenti. La Fiorentina è fiduciosa, è un’operazione sentita, voluta. Aspettiamo l’evolversi fermo restando che poi le firme ci daranno la certezza su un discorso che è comunque molto ben avviato. Adesso che è stata archiviata la vicenda Pjaca la Fiorentina sta investendo tutte le energie su questo fronte”.

In un articolo pubblicato sul proprio sito in seguito Pedullà ha scritto: “Fiorentina, sempre più Fiorentina  a partire da luglio nel futuro di Szymon Zurkowski. […] Con il Gornik Zabrze, come già raccontato, la quadratura è stata trovata sulla base di 3,7 milioni di base fissa più 1,3 a titolo di bonus, per un totale di 5. Senza percentuali sulla futura vendita. Adesso la Fiorentina sta programmando un blitz per consentire a Zurkowski di sottoporsi alle visite mediche”.
CLICCA PER LEGGERE LE OPERAZIONI DI CALCIOMERCATO CONCLUSE IN SERIE A

Violanews consiglia

Ag. Diakhate: “La Fiorentina non gli ha dato la possibilità di giocare con i grandi”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Up The Violets - 6 mesi fa

    Ottima la programmazione, buono in prospettivs l’eventuale acquisto (centrocampista alla Veretout, anche se al momento non vale la metà del francese per ovvie ragioni), tuttavia continuo a ripetere che se arriva son contento ma se non lo prendono non mi fascio la testa e preferisco concentrarmi sulla mancanza ATTUALE di un regista.
    Prendere Zurkowski in vista della cessione di Veretout e/o Benassi andrebbe bene esattamente come va bene Traoré, finire il mercato di gennaio con Traoré e Zurkowski a luglio ma nessun regista adesso non sarebbe accettabile. All’Europa League bisogna puntare adesso, non (forse) tra un anno e mezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ziomario - 6 mesi fa

    Si ma ora chi prendiamo in mediana?????? E se queste speranze vengono dai soldi di Chiesa ecco fatto che non si vincerà mai niente. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il Viola di Gallipoli - 6 mesi fa

    Se sono alle visite mediche hanno già firmato.
    Il superamento delle stesse manda tutto in esecuzione ma, di fatto, le firme ci sono già state.

    Quindi nessun pericolo di inserimenti vari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nicco - 6 mesi fa

    Questa programmazione mi piace stiamo investendo su giocatori giovani forti e di proprietà, mi fanno ridere quelli che dicono che abbiamo già venduto chiesa o Milenkovic, oh ragazzi ma se ti danno 80/90 mln x chiesa e 40/50 per Milenkovic vanno venduti , lo fa la Juve la Roma lo fanno tutti in Italia nn lo dovrebbe fare la Fiorentina? Finché si rinveste io sono soddisfatto. Traore e zurkowsky vengono x rimpiazzare i prestiti di Fernandes e gerson , che saranno sicuri partenti a giugno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca - 6 mesi fa

      Caro Nicco, certa gente non capirà mai come vanno le cose nella realtà, sono rimasti a 20 anni fa quando i proprietari potevano permettersi quello che volevano. Che le stesse cose le facciano anche le big lo sanno anche i muri, ma per qualche assurdo motivo c’è gente che non se ne accorge. Mah……

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy