Pedullà: “Per Pioli ci sarà ancora da aspettare. Bernardeschi? Proposte sui 35 mln”

Pedullà: “Per Pioli ci sarà ancora da aspettare. Bernardeschi? Proposte sui 35 mln”

“Ci sono 4 club sul numero 10 viola: Chelsea, Manchester United, Juventus e Inter. La richiesta della Fiorentina è di 50 milioni di euro”

di Redazione VN

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Pioli? Il suo staff deve firmare le ultime carte per la rescissione con l’Inter. Ci sarà da aspettare ancora qualche giorno, forse una settimana abbondante. E’ sempre stato lui la prima scelta della Fiorentina, che non sarebbe mai andata a trattare la clausola rescissoria di Di Francesco. Il tecnico del Sassuolo è promesso sposo della Roma. Bernardeschi? Ci sono 4 club su di lui: Chelsea, Manchester United, Juventus e Inter. La richiesta della Fiorentina è di 50 milioni, ma le proposte, al momento, partono da 35 mln più bonus”.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lk - 3 anni fa

    Nn c credo assolutamente che sia stato sempre lui la prima scelta, per giunta ai tempi del Bologna litigarono e ne scaturì l allontanamento si Corvino, e secondo me, ancora si stanno guardando intorno prima di definire Pioli, ecco perche c vuole ancora tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gariboldi - 3 anni fa

    Dai, su, Baretti era una bravissima persona, ma rimpiangere la sua epoca no davvero, è stata la fine ingloriosa della gestione Pontello che aveva anche dato momenti di gioia e grande calcio, culminati nello scudetto rubato a Cagliari/Catanzaro, ma il periodo di Cesare fu proprio l’epilogo triste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 3 anni fa

      provo a ripeterlo e lo riconfermo: io aspetto ancora un individuo, un professionista del calibro di baretti, alla proprietà pontello non ho minimamente accennato nè pensato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. El Condor - 3 anni fa

    ahahahahah questi stanno ancora a pensà a Baretti,sveglia!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 3 anni fa

      c’è chi pensa ancora a baretti, e magari a quello che sarebbe potuto essere se non fosse scomparso dopo solo due anni di una difficile gestione, e chi deve sfogliare il traduttore per capire i grugniti dell’odierno ds. dev’essere questo il progresso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsine - 3 anni fa

    effettivamente grandi risultati … https://it.wikipedia.org/wiki/Pier_Cesare_Baretti chissà oggi come verrebbe lenzuolato … direttore di Tuttosport, Bersellini come allenatore, ha venduto tutta la squadra (grandi Pontello) da Passarella a Massaro a Galli … per comprare Rebonato e Calisti (che tempi!) Un nono posto e un ottavo! Sicuramente risultati da grande squadra, considerando che all’epoca arrivammo dietro a Avellino e Como a due punti dall’ASCOLI e quattro dal Brescia retrocesso. CHE SQUADRA. CHE PROPRIETA’ … altri tempi. Quelli si che erano grandi professionisti! Grandi capitali, grandi soddisfazioni (8 vittorie 10 pareggi e 12 sconfitte che ruolino!!!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Horsenoname - 3 anni fa

      Beh con la proprietà Pontello nell’81/82 abbiamo vinto un campionato sul campo (il gol di Graziani era buono e quel rigore ai gobbi del tutto inventato ogni tv lo ha ampoliamente dimostrato), nel 83/84 un terzo posto più che onorevole e nel 90 una finale di coppa uefa che sappiamo tutti come è stata pilotata , con questa proprietà mi sai dare dei risultati migliori visto che per contestare sai molto capace ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Horsenoname - 3 anni fa

        Ahhh scusa dimenticavo , con questa prorietà un terzo posto sul campo dopo 19 punti di penalizzazione (ridotti poi a 15) , l’umiliazione della retrocessione in B per Calciopoli e neppure fatta tanto bene dato che oltre ad essere presi per i fondelli da tutti non avevamo vinto niente , non c’è che dire proprio un bel curriculum

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bitterbirds - 3 anni fa

      ma sei veramente così o lo fai apposta ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Horsenoname - 3 anni fa

    bitterbirds hai perfettamente ragione dopo Baretti c’è stato il nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bitterbirds - 3 anni fa

    non c’è problema a firenze siamo avvezzi ad aspettare, io ad esempio è dai tempi di pier cesare baretti che aspetto un professionista con i controc***i

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy