Pedullà: “Napoli avanti per Amrabat, l’Ascoli ha fretta per Ranieri. Eriksen titolare in coppa? Mi sembra presto”

Pedullà: “Napoli avanti per Amrabat, l’Ascoli ha fretta per Ranieri. Eriksen titolare in coppa? Mi sembra presto”

Il punto sul mercato

di Redazione VN

Alfredo Pedullà è intervenuto in collegamento telefonico con lo studio di Radio Bruno Toscana:

“Non ci sono aggiornamenti, sapevamo che saremmo dovuti andare a lunedì. Alcuni nomi nuovi a me non risultano, in tanti hanno provato per De Paul e Mandragora: per il secondo il discorso passa dalla Juventus, in generale per adesso è molto complicata la pista di Udine. Corvino? Si era parlato di politiche di accerchiamento su Chiesa da parte della Juve, poi l’arrivo di Commisso ha cambiato tutto. Nulla è precluso per l’estate, Chiesa adesso è un altro calciatore, e il merito è di Iachini.

Su Amrabat il Verona non ha fretta, c’è l’accordo col Napoli ma non con l’agente, ma i partenopei restano avanti, vediamo se la Fiorentina fa un colpo di coda. Tornando a De Paul, se vuole andare via è difficile che venga accontentato a gennaio, un po’ come il Sassuolo con Berardi. Adesso c’è il Genoa, dal 27 tutto sul mercato.

Ranieri ha scelto l’Ascoli, l’Ascoli ha scelto lui ma non aspetterà in eterno la Fiorentina, il giorno decisivo può essere ancora lunedì. Mercoledì non credo che l’Inter farà esordire Eriksen, più facile in campionato nel fine settimana… Se poi gioca mi si può registrare e mettere da parte, ma non sono Conte e non ho comunque certezze. Intanto il giocatore arriva lunedì.”

Probabile formazione: torna Vlahovic, Cutrone in panchina. Venuti sostituisce Dalbert

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

    Ma bastaaaaaa con questa gente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy