Pedullà: “Badelj, vicenda gestita male dal croato. Meret da escludere”

Pedullà dice la sua sul mercato della Fiorentina, ancora in fase primordiale

di Redazione VN
Alfredo Pedullà

Ai microfoni di Radio Bruno è intervenuto l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, che ha fatto il consueto punto sulle trattative in casa Fiorentina:

Se l’anno scorso la Fiorentina poteva acquistare giocatori da 4-5 milioni, quest’anno si possono fare investimenti a 10 e oltre. Badelj? Può decidere dove andare, alcune faccende personali le ha gestite male perché deve decidere cosa vuole fare da grande. Non può buttare all’aria le buone cose fatte sperando che arrivi qualcuno che ti offra due milioni e mezzo. Se gli venisse riconosciuta una cifra molto alta, tutti gli altri ingaggi a partire da Chiesa andrebbero ritoccati. Valzer dei portieri? Per ora escludo Meret, e non solo per i costi del cartellino, ma ci sono tanti altri incastri da mettere a posto, da Buffon a Perin.

vnconsiglia1-e1510555251366

De Laurentiis ossessionato da Chiesa. Altro “no” della Fiorentina

Real, occhio a Salah. Per essere al top l’egiziano interrompe il Ramadan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy