Pedro via a titolo definitivo. Cutrone: ok al prestito con obbligo di riscatto

Pedro via a titolo definitivo. Cutrone: ok al prestito con obbligo di riscatto

Potrebbe già finire l’esperienza di Pedro alla Fiorentina

di Redazione VN

Mistero Pedro. Come scrive il Corriere Fiorentino, il Gremio ha presentato una proposta ufficiale per il brasiliano nel corso del fine settimana. La sensazione è che la cessione a titolo definitivo sia un’ipotesi sempre più concreta.
In entrata Cutrone resta la prima scelta. La Fiorentina, questa è la novità, è pronta ad accettare il prestito con obbligo di riscatto (e non semplice diritto), ma l’ultima richiesta del Wolverhampton (18 milioni) è considerata troppo alta da Pradè che per chiudere non vuole impegnarsi oltre i 14-15 milioni.

Attaccante: trattativa avviata per Cutrone, attenzione a Petagna e Pinamonti, no a Borini

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kewell - 2 mesi fa

    Pedro è un bidone, non so se totalmente, ma quanto meno per la serie A.
    A me non piaceva nemmeno dai filmati su youtube dove di solito si riporta solo il meglio del meglio e dove anche un amatore di 40 anni può sembrare un fenomeno… ecco Pedro non mi sembrava bono nemmeno qui, è tutto un dire.
    Io cosa ci abbiano visto non lo so, forse sono andati per sentito dire (la storia del Real bla bla bla…), fatto sta che Pradè ci ha provato, forse anche perchè il mercato non offriva granché e allora se devo prendere uno tra Pedro che non si sa mai, o un La Mantia del lecce per fa un esempio, beh provo il brasiliano… onestamente non condanno tanto Pradè per questo, lo condanno molto di più per altre cose:
    – non è riuscito a cedere parecchi pacchi e tanti pacchi li ha ceduti solo in prestito
    – gli son rimasti 30 milioni in tasca (certo anche Commisso a dire che i soldi un sono un problema non l’ha aiutato mi sa…)
    – per una difesa a 4 ha comprato terzini inadatti che non sanno difendere costringendo l’allenatore a passare a 3
    – Badelj improponibile, ha messo su un centrocampo tra i peggiori mai visti… e meno male è esploso castrovilli sennò ora si aveva già un piede e mezzo in B
    – Ghezzal, ovvero Benalouane 2, ma che amici ha al Leicester!?
    – l’attacco: dispiace dare retta a Montella, ma se vai a vedere i curriculum i gol chi li doveva fare?!? l’acquisto di Pedro è sbagliato non tanto per il giocatore in se, ma perchè non vai a fare questa scommessa quando hai già Vlahovic che è giovane e Boateng che non è un centravanti e forse nemmeno più un giocatore di calcio.

    Vediamo di cedere subito Pedro senza rimpianti, anche se dovesse segnare 50 gol all’anno in Brasile, questo in serie A nemmeno la struscia… poi ormai sembra fatta per Cutrone… anche qui mi sembra si vada a fare lo stesso errore d’età/esperienza, però almeno è uno che in serie A ci sta. speriamo bene.

    Comunque a febbraio io darei la medaglina al sig. Pradé e andrei a prendere un DS in rampa di lancio, giovane, che abbia voglia di votarsi le scatole a cercare i giocatori in tutto il mondo, perchè i giocatori boni ci sono, basta cercarli… ci vuole uno SCOUTING serio, quello che ti permette di trovare gli Amrabat prima che li compri il Verona! Invece noi nei mercati belga, olandese, svizzero siamo praticamente assenti, da anni ci affidiamo solo ai soliti procuratori amici che ci portano 1 mezzo e mezzo corredato da 3 ciofeche… e basta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Non voglio sparare sul pianista perché oramai, anche quelli che lo sostenevano ed esclusi pochi Talebani lo stanno condannando su tuta la linea e nemmeno voglio stare a descrivere le nefandezze che questo DS, bravissima persona ma pessimo professionista, ha fatto nell’arco di 9 mesi. Nemmeno faccio il paragone, come diversi fanno, con Corvino perché, altrimenti, i soliti leccatutto mi chiamano di leccavalle.
    Mi soffermo solo sull’affare Pedro che, se è vero quello che viene descritto dai giornalisti, altra categoria sciagurata al pari di Pradè, vorrebbe dire due cose:
    1- Che il giocatore non vale niente. Allora perché è stato acquistato? Denota assoluta incompetenza.
    2- Il giocatore, richiesto da tutti, sembra che ci siano 4 5 squadre che lo vogliono, vale davvero e non lo si sa. Anche questa assoluta incompetenza.

    L’unica cosa che emerge, l’assolutissima incompetenza del reparto tecnico della Fiorentina che con il duo Antognoni (ci metto anche lui, si! L’intoccabile!) Pradè ha fallito su tutta la linea.

    Bisogna EPURARE questa gente e prendere gente di calcio e tutti gli errori commessi quest’estate saranno abbondamente ripagati sui prossimi mercati con gente che a Firenze non ci vorrà venire che ci sia Ribery o no!

    Speriamo bene per oggi, un punticino sarebbe preziosissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. genius loci - 2 mesi fa

    Ottima operazione, ottimo pradé per le sue nefandezze di mercato e per le quali hanno pagato, un allenatore sempre più solo e la fiorentina sempre più fragile.
    Questo al ciccione di vernole non è degno nemmeno di portargli la borsa con gli stracci…. Meditate gente, meditate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. jordan - 2 mesi fa

    Fermate Pradè prima che faccia altri danni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco pennaviola - 2 mesi fa

    Il mister ha detto altre cose, ovvero che vuole “vedere” i calciatori prima di farli andare via e chiederne altri… Da dove tirano fuori queste “certezze” i vari giornalisti? Alle conferenze stampa ci sono anche loro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jude89 - 2 mesi fa

    Vendere un giocatore come Pedro senza dargli mezza possibilità è un rischio davvero enorme…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. max688 - 2 mesi fa

      il rischio enorme ed ingiustificato è stato comprarlo…..se hai un budget limitato e una squadra quasi da rifondare devi prendere quello che serve ora e non cercare plusvalenze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mannishboy - 2 mesi fa

    Da solo questo mega affare entra esci di Pedro dovrebbe bastare per avere la testa di Prade’ in un cesto. Vediamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. kk53 - 2 mesi fa

    Se è stato preso ci avranno visto del buono,con Montella non ha avuto opportuni
    tà,ma Montella è un caso a parte,ora lo risbolognano senza appello,a prescindere
    dalla plusvalenza negativa lo vedrei giocare con Iachini prima di disfarsene,dal
    tronde abbiamo tenuto Babacar anche quando era l’ora di mollarlo,ma la lungimi
    ranza dei nostri è proverbiale qualche nome…Zaniolo,Piccini,a proposito anche
    Terzic non si è mai visto ma lui resta anche se non è mai stato utilizzato,ma lui è un acquisto di Corvino……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lucio68 - 2 mesi fa

    La vicenda Pedro mi sa di beffa, lo venderemo e esploderà in un’altra squadra. Nel cambio di proprietà della società, oltre ad ambizione e gestione più oculata, dovrebbe esserci anche il saper aspettare i giovani e dargli tempo di crescere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. renesviola - 2 mesi fa

    Grandissimo errore ! Predendere uno scarto del Milan e vendere un giocatore di gran classe ! http://chng.it/Bxj5PPMC

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. manuele.batta_14046776 - 2 mesi fa

    Io non capisco: non si fa giocare Pedro e lo si vende senza che abbia dimostrato niente. Dategli il tempo per crescere mandandolo in prestito. Ci vuole tanto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simuan - 2 mesi fa

      …lo vuoi l’attaccante nuovo?…e allora uno esce e uno entra…i soldi entrano e i soldi escono…si chiama fairplay finanziario ed esiste da qualche anno…i tesoretti son buoni per i giornalai e per chi gli da’ dietro. DEPRADEIZZIAMOCI ALLA SVELTA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. manuele.batta_14046776 - 2 mesi fa

        Non puoi comprare un giocatore, non farlo giocare e bocciarlo a prescindere.
        È la stessa mentalità tipica di quando si cerca lavoro in Italia: “cercasi neolaureato con esperienza”.
        Convieni con me che gli deve essere data almeno un possibilità? 6 mesi in prestito e poi si vede a giugno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

        Non hai molto le idee chiare sul FPF, se non ce l’hai meglio non scrivere, non credi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Antonino - 2 mesi fa

    Grande affare Pedro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 2 mesi fa

      Grande affare pradè!..speriano di non dover rimpiangere l’ennesia caxxata dei nostri ds.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio.viola - 2 mesi fa

        Pradè e, a mio avviso, uno dei peggiori ds in circolazione. Dopo una campagna acquisti pessima a luglio spero solo che in questo gennaio non ci prenda i soliti Benaluane, Tino Costa e Kone… E magari vendendo Pedro. Cose mai viste nel calcio professionistico.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy