Pedro: accordo Fiorentina-Gremio, ma lui gradisce il Flamengo. Ci sarà una clausola

Pedro: accordo Fiorentina-Gremio, ma lui gradisce il Flamengo. Ci sarà una clausola

Con l’arrivo di Patrick Cutrone, Pedro è destinato a lasciare Firenze

di Redazione VN

Con l’arrivo di Patrick Cutrone (SCHEDA), Pedro è destinato a lasciare Firenze. Come scrive La Nazione, la Fiorentina ha raggiunto un accordo con il Gremio per la cessione dell’attaccante, ma non vorrebbe forzare la mano al brasiliano, lasciandolo libero di decidere. O meglio, di aspettare le mosse del Flamengo, destinazione gradita da Pedro, nel caso il club di Rio dovesse presentare ai viola le stesse condizioni del Gremio e, soprattutto, se dovesse perdere Gabigol. In quel caso i rossoneri non avrebbero dubbi nel puntare con decisione sull’attaccante viola.

Anche La Gazzetta dello Sport scrive di Pedro. Il Premio sta tentando il sorpasso sul Flamengo. La formula è prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto per un cifra inferiore ai 12-13 milioni. La Fiorentina, però, inserirà una clausola che le consentirà la possibilità di operare il contro riscatto a 20 milioni. Barone e Pradè, infatti, sono ancora convinti che Pedro, non appena avrà recuperato dai suoi problemi fisici, potrà diventare un top player. Per questo non vogliono perderlo completamente. Il centravanti dovrebbe lasciare l’Italia questo fine settimana o, al massimo, lunedì.
—> CLICCA PER LEGGERE LE OPERAZIONI CONCLUSE NEL CALCIOMERCATO INVERNALE

Pedro, è un fallimento totale. Ma c’era da aspettarselo?

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. violadasessantanni - 6 mesi fa

    Il dubbio che non sia un bidone è rimasto in molti; un giocatore, reduce da un infortunio tra l’altro, ha bisogno di giocare con continuità almeno 7-8 partite per essere giudicato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Labaroviola72 - 6 mesi fa

    Se davvero pensano di riprenderlo dovrebbero venderlo in Europa, altrimenti in Brasile non capisci se e’ carne o pesce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonard_21 - 6 mesi fa

      corretto pensiero ma sui nostri ormai non ripongo molta fiducia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Burlamacchi - 6 mesi fa

      Non è un ragionamento sbagliato, se consideriamo solo cosa torna comodo alla Fiorentina.

      Ma non essendo carne da macello, tocca trovare una squadra che sia interessata e che interessi al giocatore.

      Ci sta che in Europa non ci siano club realmente interessati ad accettare queste cifre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Labaroviola72 - 6 mesi fa

        Vero, ma se e’ cosi’ lascialo andare, ti immacini comprare due volte lo stesso bidone?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy