Montella e Pradè, testa al mercato: ecco quali sono le priorità

Montella e Pradè, testa al mercato: ecco quali sono le priorità

Ecco le idee di Montella e Pradè

di Redazione VN

Montella e Pradè sono già a lavoro per rinforzare la Fiorentina, nonostante il direttore sportivo sarà operativo solo dal primo luglio. Nelle idee dell’allenatore e del dirigente, scrive il Corriere Fiorentino, c’è bisogno prima di tutto di un regista. L’altra priorità è l’attaccante. L’alternanza fra Simeone e Muriel (quest’ultimo ko in Coppa America) nei mesi scorsi ha trasmesso una certezza: Montella vuole un altro tipo di giocatore. Commisso, anche dall’America, ha ribadito più volte che i soldi non sono un problema. Senza voli pindarici o ambizioni spropositate, è lecito attendersi che l’investimento maggiore sarà fatto in quel reparto.

vnconsiglia1-e1510555251366

Pradè operativo dal primo luglio: presto l’incontro con Montella e Barone

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea - 4 settimane fa

    Prendiamo tua sorella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. folder - 4 settimane fa

    Prendiamo Lobotka.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. thedoctor1974 - 4 settimane fa

    Prendiamo Cutrone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 4 settimane fa

    le squadre di Montella hanno nel centrocampo e nelle fasce i ruoli cruciali. Partendo da questo assunto, al momento c’è solo un giocatore valido in rosa: Federico Chiesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. adrian sbrodi - 4 settimane fa

    Diamo chiesa alla juve se proprio ci vuole andare, in cambio ci si fa dare kean e douglas costa e poi con l’attacco direi che siamo già un passo avanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dimitri - 4 settimane fa

      Magari!!!! Ma le grandi società’ i grandi giocatori non li cedono. khan ce lo scordiamo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gatvcarlin_539 - 4 settimane fa

    Veramente il francese ha un contratto in essere fino al 2022, quindi non c’è proprio niente da rinnovare. Disinformati! E poi chi l’ha detto che alla Fiorentina non interessi Cutrone? Al sottoscritto risulta da sempre che è proprio il contrario. Collegare il cervello prima di scrivere sciocchezze. E se le sciocchezze le scrive il Corriere fiorentino non riportarle senza un punto di vista critico e realistico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13664476 - 4 settimane fa

    SERVONO 2 ESTERNI BASSI CEDENDO LAURINI E SOPRATTUTTO BIRAGHI 3 CENTROCAMPISTI DI CUI IL PRIMO POTREBBE ANCHE ESSERE BERTOLACCI SE CHIESA RIMANE EVVIVA ALTRIMENTI I PRENDERE 2 FRA ORSOLINII MANDRAGORA E KEAN DALLA ODIATA JUVE . PER VERETOUT MINIMO 25 OPPURE PERMANENZA PERCHE È UN GIOCATORE FORTE CHE PUÒ ESSERE MOLTO UTILE.SPAZIO ANCHE AI GIOVANI SENZA PENSARE A ULTRATRENTENNI.FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy