L’Inter molla Tonali e il Milan prova il colpaccio. E la Fiorentina?

L’Inter molla Tonali e il Milan prova il colpaccio. E la Fiorentina?

Il centrocampista del Brescia è un “pallino” del club viola, che sembra però tagliato fuori dalla corsa al giocatore

di Redazione VN
Tonali-Dalbert

Sandro Tonali sembrava destinato ad una delle due principali antagoniste per lo scudetto, cioè Juve e Inter. Ma al momento entrambe hanno altre priorità e in particolare il club nerazzurro, che si era portato avanti nella trattativa col Brescia, ha deciso di congelare l’operazione. Uno stand by di cui sta per approfittarne il Milan, segnalato nelle ultime ore in sorpasso sul centrocampista classe 2000. L’offerta avanzata dai rossoneri è di 10 milioni per il prestito con un riscatto fissato a 25, mentre Cellino ne chiede 30. Insomma le parti sono molto vicine e alla fine Tonali potrebbe finire alla corte di Pioli. E la Fiorentina? I tentativi fatti dai dirigenti viola sia la scorsa estate che a gennaio sono cosa nota, ma adesso non sembra esserci l’intenzione di riprovarci.

-> TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea - 3 settimane fa

    Tonali sembra la tipica operazione fregatura di Cellino. L’anno scorso, prima di vederlo in serie A, lo aveva messo in vetrina con il cartellino del prezzo, altissimo. Nessuno ci cascò. Dopo un buon inizio che lasciava la porta aperta verso un radioso futuro, si è un perso, non un po’, perso! Adesso, invenduto, lo ha riappeso con il solito cartellino del prezzo, come se non fosse stato vittima d’illusioni perdute. Al primo che chiederà un piccolo sconto,lo incarterà e impacchetterà facendo credere di averlo regalato. Teniamoci alla larga da certi imbonitori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fox - 3 settimane fa

    Scusate ma non torna qualcosa, come sempre del resto. Se a giugno barone aveva offerto 50 milioni, rifiutati, adesso che ne chiedono 30 mi sembra difficile che ancora non lo abbiamo preso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Zinigata - 3 settimane fa

    Redazione lo so che sono settimane che tutti si lamentano dei problemi del sito ( e ho letto mille volte che da fine anno verranno prese delle contromisure).

    Vi volevo solo segnalare ( oltre alla lista chilometrica di pubblicità a cui ormai siamo abituati e rassegnati), non si riesce a pubblicare commenti dal browser di chrome ( usato su Windows): tocca per forza cambiare Browser.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 3 settimane fa

      Prima non si riusciva a commentare con chrome e dovevo farlo con explorer, ora si riesce a commentare anche con chrome, questo commento è fatto con chrome.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Zinigata - 3 settimane fa

    Se Pradè ha detto che “il mercato sarà lungo”, vuol dire che hanno già l’accordo con i giocatori, e tireranno per le lunghe con le società per abbassar le pretese ( giustamente, visto che il prezzo di qualsiasi giocatore si è abbassato).

    Non dimentichiamoci che gli ultimi a metter la firma su un contratto son proprio i calciatori, quindi potremmo fare tutte le congetture che vogliamo ( infamare dirigenti e uomini mercato) ma se il giocatore non ha dato il via libera a trasferirsi a Firenze, c’è poco da fare…

    Detto questo, mi auguro che convincano Tonali a venire in Viola, perchè è fortissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. squit - 3 settimane fa

    Tonali fortissimo. Prendere subito. Il Milan non e’ Inter o Juve. Forza Commisso. Uscire dai tentennamenti e dare subito segnale alla pizza !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. squit - 3 settimane fa

      ….segnale alla piazza (poi si va tutti a mangiare una pizza…)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. perorin - 3 settimane fa

    Io credo che ogni società in questo momento non abbiano molti soldi cash da spendere mentre chi vende vuole solo soldi….
    Questo fa sì che anche le big possano permettersi al massimo uno/due acquisti con queste modalità… e questo fa sì che Tonali, per una big, non sia l’urgenza tanto da spenderci 40 mln.
    Questo sarebbe il momento giusto per provare ad inserirsi
    Anche il Milan in quella posizione è coperto dal titolare che è bennacer, mentre hanno urgenza in difesa. Nn credo che abbiamo i soldi per – ad esempio – Milenkovic e Tonali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ritornodifiamna - 3 settimane fa

    E la fiorentina?
    SI sta a guardare… Come è nostra abitudine… Poi arrivano i saldi con giocatori rotti o da zona retrocessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. violaebasta - 3 settimane fa

    Tonali mi sembra come la Sora camilla, tutti lo vogliono e nessuno lo piglia; senza lilleri è difficile fare mercato in Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Johan Ingvarson - 3 settimane fa

    Senza le coppe, Tonali a Firenze ci viene solo per fare il turista. Offrirgli un posto da titolarissimo non credo sarebbe sufficiente, visto che sia il Milan che l’Inter a centrocampo stanno mandando via un sacco di giocatori (Krunic, Bonaventura, Brozovic, Borja Valero), e quindi sarà convinto di poter scalare le gerarchie in poco tempo, tanto più con 3 competizioni da giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. folder - 3 settimane fa

    Il “comparto” mercato della Fiorentina mi pare la pubblicità di una marca di materassi:dormono come valigie.Già………ma il mercato dev’esse lungo PER FORZA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ivo - 3 settimane fa

    Forse Tonali non voleva venire da noi. Dubito, perchè sarebbe stato titolarissimo e secondo me approdare direttamente in una big è un po’ prematuro per lui. Per me Cellino ha rifiutato la nostra offerta perchè pensava a Giugno di prendere 50 mln. Il fatto è che il Covid ha complicato i suoi piani, così come la stagione terribile del Brescia e la non eccelsa stagione di Tonali, il quale sicuramente diventerà un fenomeno, ma al primo anno di serie A ha senza dubbio steccato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. CippoViola - 3 settimane fa

    Quindi abbiamo capito che in pratica il fairplay per il Milan non si applicherebbe per legge.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ghibellino viola - 3 settimane fa

    Per vincere bisogna spendere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

      Ma….. Non era quello che dicevano a Della Valle? Vedrai comunque, é non scherzi né faccio polemica, faremo una buona squadra, Rocco non si fa mettere in secondo piano, non è abituato a fare il comprimario.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy