Il Barcellona “chiama” la Fiorentina: contatti per Todibo

Il Barcellona “chiama” la Fiorentina: contatti per Todibo

Todibo non è stato riscattato dallo Schalke 04 e il Barcellona vuole liberarsene

di Redazione VN
Todibo

Spunta un nome nuovo per la difesa della Fiorentina della prossima stagione. Si tratta di Jean Clear Todibo (SCHEDA), classe 1999, difensore centrale del Barcellona, tornato in Spagna dopo aver giocato nello Schalke 04. Come scrive La Nazione, c’è stato un contatto tra il club viola e quello catalano che ha deciso di alleggerire la rosa. Ora che il club tedesco ha deciso di non far valere l’opzione per il riscatto, i catalani sarebbero pronti a inserirlo in una trattativa (con i viola) che nel caso dovessero rinunciare a Milenkovic potrebbero così ridisegnare un pezzo di difesa proprio con il talento della Guyana. Preso atto dell’opportunità di mercato, la Fiorentina continua comunque a marcare da vicino Izzo (SCHEDA) e Ceppitelli (SCHEDA) per completare il reparto.
TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO SULLA FIORENTINA

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAU - 3 settimane fa

    Eh, se era un buon giocatore lo avrebbero riscattato. e’ pur vero che in un altra squadra potrebbe fare meglio, hai visto mai!? Ma io vorrei tenermi la mia difesa in BLOCCO, sarei + contento!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. davidebaso@gmail.com - 3 settimane fa

    Semmai a noi serve Junior Firpo, ecco quello è un giocatore da prendere. Un terzino sx vero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 3 settimane fa

    Oh ragazzi ma che Todibo:vuoi mette con Ceppitelli.So’ i profili come quelli del cagliaritano che ti rivoltano la squadra.Guardate:se arriva Ceppitelli un mi dispiace nemmeno che Thiago Silva sia andato al Chelsea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele C. - 3 settimane fa

    il talento della Guyana se fosse un talento l’avrebbe riscattato lo Schalke 04. Ha ragione Iachini quando pretende la riconferma della difesa in blocco. Per eventuali nomi casomai andiamo su altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Larry_Smith - 3 settimane fa

    Già il fatto che a chiamare sia il potenziale venditore e non il potenziale acquirente mi sembre un brutto segno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CippoViola - 3 settimane fa

    Se non sono titolari del Barcellona non li prendiamo… piuttosto prendiamo quell’altro… quello piccolino.. sì quello la.. gioca nel Barcellona mi pare… di solito passeggia in campo però pare sappia giocare la palla..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele72 - 3 settimane fa

    Andiamo a fare la spesa a Valencia , che ha un sacco di ottimi giocatori e se non li svende fallisce , il Villarreal stà facendo uno squadrone sulle loro disgrazie , giocatori come Gaya , Soler , Maxi Gomes , rispettivamente terzino sinistro , centrocampista e punta , tutti buonissimi giocatori che ora prendi a metà prezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Sblinda - 3 settimane fa

    Il semplice fatto che venga da Barcellona non lo rende necessariamente un giocatore forte. Todibo in Germania ha giocato poco e non ha convinto. Può essere un investimento, ma più in mezzo al campo che in difesa, ma sinceramente non è questo gran giocatore.
    Perché invece di andare a cercare nomi da squadroni non iniziamo ad investire su qualche giovane che gioca già in Italia: Ricci, anche lasciandolo un anno ad Empoli, Riccardi, che la Roma sta vendendo, Cistana o Pellegrini.
    I vari Sensi, Barella, Tonali, Locatelli che oggi sono miraggi, potevano esser presi prima che si affermassero. A questo serve uno scouting funzionante, mi sembra che si stia investendo poco anche nella primavera.
    Se poi deve per forza esser venduto Milenkovic, e mi auguro di no, serve una certezza, non un giovane che viene dalla Spagna dove notoriamente la fase difensiva è l’ultima delle preoccupazioni.
    Comunque forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giusetex7_9905901 - 3 settimane fa

      Concordo con te ed aggiungo che per la primavera il buongiorno si è visto da subito. Parlare di settore giovanile, territorio e quant’altro e poi prendere quasi come unico acquisto Duncan francamente è stato assurdo. Un inglese che tra l’altro si portava dietro una brutta nomea e che a ben vedere non pare un fenomeno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pamarell_193 - 3 settimane fa

      Bravo Sblinda, ottima analisi. Purtroppo per avere un grande scouting serve un’ottima organizzazione societaria. E per ora, visto che c’è solo Barone, Pradè è depitenziato e decide solo Rocco, siamo ben lontani dallo scoprire e prendere il Tonali del futuro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ghibellino viola - 3 settimane fa

    Milenkovic per Todibo e Messi potrebbe andare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele72 - 3 settimane fa

      Milenkovic se vuole andare via , tanto il milan non ha soldi , vai dall Atletico Madrid e gli proponi lo scambio con Savic , che secondo a Firenze ci tornerebbe pure volentieri .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele72 - 3 settimane fa

        Scambio e conguaglio a favore nostro .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Larry_Smith - 3 settimane fa

    Ma il Barcellona non dava via anche un attaccante titolare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. davidebaso@gmail.com - 3 settimane fa

      Lo paghi tu lo stipendio di Suarez?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy