Ds Inter: “Bernardeschi bravissimo, ma possiamo solo apprezzarlo”

Le parole di Ausilio: “E’ un calciatore della Fiorentina, non nostro. L’italianizzazione dell’Inter? Questa è più una cosa mediatica”

di Redazione VN

Il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio ieri sera ha parlato ai microfoni di Premium Sport: “Chi vorrei tra Berardi e Bernardeschi se potessi scegliere? Il mister ha parlato (LEGGI) essendo amante del calcio e dei bravi giocatori. Parliamo di calciatori di altre società, noi possiamo solo apprezzarli perché sono bravissimi e italiani.

Suning vuole costruire un gruppo italiano? Questa è più una cosa mediatica, siamo partiti con questa idea ma solo se sono giocatori di qualità. Poi se sono ragazzi italiani ancora meglio ma l’Inter ha il dovere di guardare la qualità e se ci sono giocatori forti di altre nazionalità dobbiamo osservarli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy