Di Marzio: “Il Tianjin si avvicina alla clausola di Kalinic, ma il giocatore…”

L’esperto di mercato: “Il Tianjin continua ad insistere, ma Kalinic continua a rifiutare”

di Redazione VN

Il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro continua ad insistere per Nikola Kalinic: secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio è arrivata una nuova offerta – molto vicina alla clausola – sia alla Fiorentina, sia al giocatore. L’attaccante croato, che già a metà gennaio aveva ribadito la propria volontà di rimanere in viola, continua comunque a rifiutare la proposta del club cinese. Mercato che in Cina chiuderà il 28 febbraio.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 4 anni fa

    Notare come ad ogni articolo su questa vicenda si legga sempre “ma il giocatore continua a rifiutare” e MAI “la Fiorentina rifiuta”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kewell - 4 anni fa

    se domani andasse male col borussia, sarei d’accordo col cederlo adesso e puntare su babacar e mlakar. questo perché i 45/50 che beccheresti adesso non li becchi mai più e se fossero investiti tutti nel mercato estivo si potrebbe fare ottimi acquisti. chiaro che se spariranno come gli altri tanto vale tenere kalinic a vita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. unial5_958 - 4 anni fa

    Altra pugnalata nel petto dei due innominabili. Quando finirà questo stillicidio? Loro lo cederebbero anche a meno, molto meno, per rientrare della spesa di 1 centesimo e 04 millesimi, sostenuta durante il mercato estivo, ma il ragazzo è duro, testardo, potrebbe essere anche gobbo, si stanno chiedendo i due. Vuole la loro rovina? Quanto tempo passerà ancora per rientrare del loro credito, di un centesimo e zero quattro millesimi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bata13 - 4 anni fa

    ….è inutile che tu insista ti ha già detto di no ….non tutti sono mercenari e gobbi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Midi - 4 anni fa

      secondo me qualcuno ha una visione del calcio che risale almeno a trent’anni fa. Ma cosa c’è di male se un giocatore accetta un contratto che economicamente viene decuplicato? A me piacerebbe vedere se a uno di noi che magari ha uno stipendio da 1200 euro e venisse un cinese ad offrirne 12000? Sarei proprio curioso. E la stessa proprietà, cosa dovrebbe fare? Un giocatore se non erro pagato 5 mln per il quale te ne offrono probabilmente 45/50? Ma state scherzando vero? Tanto i soldi non sono mica vostri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. danicell_978 - 4 anni fa

        Il tuo ragionamento non “farebbe” una piega. Intanto quelli che incasserebbero per un giocatore appunto non sono nostri e non li vediamo mai reinvestire, quindi tanto vale sperare che il giocatore rimanga sotto questo punto di vista. Perdere Kalinic adesso poi sarebbe meno amaro dopo la sconfitta col Milan perchè l’obbiettivo in campionato adesso è la salvezza già ottenuta e in Europa invece, ok che ci sono probabilità di passare, ma per vincere la coppa devi superare altri 4 turni e c’è un sacco di squadre forti. Ma voglio arrivare al giocatore che non ha più 20 anni ma nemmeno 35, vive già nel lusso e in una bellissima città (non tira la corda a fine mese)e sa benissimo che a fine campionato con i prezzi pazzi del mercato attuale finirà in una squadra migliore con lo stipendio triplicato e la fiorentina beccherà comunque 25-30 milioni. Quindi fai te i tuoi calcoli, io avrei agito ugualmente

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy