Dalla Francia: Tatarusanu sarà a breve un giocatore del Nantes

Dalla Francia: Tatarusanu sarà a breve un giocatore del Nantes

L’avventura del rumeno a Firenze sembra ai titoli di coda

di Redazione VN

Potrebbe finire quest’estate l’avventura di Ciprian Tatarusanu alla Fiorentina. Come è noto sul portiere rumeno ha da tempo messo gli occhi il Nantes guidato da Claudio Ranieri. Nonostante il presidente del club francese Waldemar Kita abbia detto nei giorni scorsi che 5 milioni sono troppi per Tatarusanu in considerazione dell’età, secondo France Football la società transalpina è propensa a chiudere l’operazione con la Fiorentina anche perché il giocatore è stato richiesto da Ranieri. Nei giorni scorsi, tra l’altro, Pioli ha apertamente dichiarato che il titolare sarà Sportiello.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BaggioBati - 3 anni fa

    Io sono controcorrente….per me se si riesce a vendere Tata a 4/5, Berna a 40, Vecino a 24 dopo aver preso 6/7 x Borja e 6 x Ilicic applauso il corvo. Di questi (a parte Berna) un se ne fa mezzo….l’unico un po bono è kalinic e si tiene.
    Poi sul se e come reinvestire gli incassi è un discorso a parte…
    Ps. anche baba a 10 via via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ilRegistrato - 3 anni fa

    Un gran portiere Tatarusanu non e’, ma andare a pagare per prenderne uno peggio (Sportiello) non mi pare questo grosso affare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 anni fa

      Difficile valutare ora Sportiello, non ti pare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Orsoviola - 3 anni fa

    L’opera del liquidatore corvino non è ancora finita ora tocca a Vecino, poi prima del 31 agosto in obbedienza ai suoi datori di lavoro ci venderà anche Chiesa.
    A Firenze verranno quelli che non vogliono gli altri cioè mezzi giocatori o giocatori normali . Prepariamoci ad un anno di sofferenze e anche al peggio.
    Ribelliamoci a questo andazzo!!!! I CLIENTI SI SONO ROTTI E NON COMPRANO PIU’ IL PRODOTTO .
    In ogni caso la Fiorentina rimane mentre i presidenti passano.
    Fora viola sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 3 anni fa

    speriamo non perdano i documenti anche per questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gaetano - 3 anni fa

    Tata è stato per due anni titolare, dopo le dichiarazioni di Pioli era ovvio che chiedesse la cessione. Mi sarei meravigliato del contrario. Sportiello, Drago, Satalino saranno i tre portieri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. alesquart_925 - 3 anni fa

    Onestamente….non comprendo se sei un troll che ha fregato il profilo o se è ironia. In ogni caso hai più comicità che competenza di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sblinda - 3 anni fa

    Tata venduto è l’unica gioia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gaetano - 3 anni fa

      Non esageriamo, ma il portiere è l’unico problema che la Viola non ha…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sblinda - 3 anni fa

        Beh, ho ancora negli occhi i sublimi rinvii

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Barsinee - 3 anni fa

    evvaiiii cash cash cash … $$$$$$ €€€€€€€ finalmente riusciamo a vendere tutti … anche i palloni e le porte …

    Via i Della Valle da Firenze. Vendete tutto e regalatela al COMUNE. Via i Della Valle!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViOLA - 3 anni fa

      Ora mi vuoi dire che Tata sarà una perdita importante?! Sportiello tutta la vita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. 29agosto1926 - 3 anni fa

    Ma come?????? Vendono anche questo???? Ma basta???????
    Vogliono solo intascare ed andarsene!
    Via i Della Valle da Firenze.
    Vendetela!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViOLA - 3 anni fa

      E poi?! Trova qualcun’altro che spenda 200 milioni in 15 anni e se ne parla…che i DV non siano due ultrà siamo d’accordo, ma tutta questa avversione è pretestuosa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 anni fa

        VENDERE..VENDERE…..VENDERE……VENDERE…… NON IMPORTA A CHI MA VENDERE!!!!
        Io, sinceramente, spero in Preziosi, si sta disfacendo del Genoa……….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. belva - 3 anni fa

          vai a letto e portati anche preziosi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. alessandroviola - 3 anni fa

        Non mi sembra un gran risultato (circa 13 Mln ad anno). Ti ricordo che il Milan li ha spesi in 1 anno.
        Fai ridere come tutti i Leccavalle

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ViOLA - 3 anni fa

          Scusa ma perchè non diventi del milan…o della rube…13 milioni l’anno sono pochi…mah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ViOLA - 3 anni fa

          E poi mi vuoi dire che i cinesi del Milan siano affezionati alla squadra…deciditi…io mi tengo i DV, con lo stadio nuovo e tutto il resto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. VaiaVaiaBrodo - 3 anni fa

            Uno non si può distrarre un attimo che questi costruiscono lo stadio nuovo…

            Mi piace Non mi piace
    2. Cuoreviola - 3 anni fa

      Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero, su come andrebbe gestita la squadra, quali giocatori tenere, quali vendere, e quali comprare. Mi piacerebbe condividere con te gli obiettivi della squadra in termini di risultati, mi piacerebbe sapere cosa sei disposto a non contestare. Il tuo nickname è un pezzo di storia della tifoseria viola, fanne buon uso!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 anni fa

        Il mio pensiero. Eccolo.
        La Fiorentina è una società che ha una certa dimensione di cui, noi tifosi, bisogna tener conto ed è quella “storica” di 5/6 forza del campionato contando che qualche grande, con un fatturato molto più alto di noi, abbia dei problemi.
        La Fiorentina se vuol far bene non può sbagliare niente, non le è concesso per la propria situazione economica e per i valori che può esprimere secondo la sua dimensione.
        La Fiorentina dovrebbe fare una squadra di giovani con qualche giocatore più esperto che possa guidarli, investire in giovani di prospettiva e farsi due tre anni di campionati per valorizzarli e lanciarli nel mondo dei “grandi”.
        Fatto questo i successivi anni cercare di farci divertire cercando di arrivare qualche volta in Europa ed avendo come obiettivo massimo la qualificazione in C.L.
        Chi comprare non lo posso sapere non sono all’altezza di dirtelo. Ho fiducia nella società che faremo una squadra competitiva e credo che, in questo momento, bisogna andare avanti con l’attuale proprietà che, essendo seria come lo è sempre stata, se decedesse di vendere lo farebbe a persone “meritevoli” che non si lascerebbero trascinare in un vortice senza ritorno da bassa classifica.
        Infine io non contesto nessuno, critico chi dice che dobbiamo vendere non importa a chi. Questo non mi va bene.
        Posso essere d’accordo nel vendere ma non a tutti ed i Della Valle non hanno questo pensiero.
        Siccome preferisco la certezza di fare campionati dignitosi (in fondo negli ultimi 11 anni siamo andati 7 volte in Europa e negli ultimi 5 per 4 volte) all’incertezza di ritrovarmi il Gherardi di turno o lo Zamparini folle pensiero.
        Infine il mio nickname è la data di nascita di mio padre che, guarda caso è stato il giorno della nascita della Fiorentina (Figurati io pensavo che fosse il 26 Agosto e poi ho scoperto, con piacere, che combinava con la data di nascita di mio padre).
        Spero di essere stato esaustivo. Saluti

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy