Dalla Francia: il PSG chiede il prezzo per Bernardeschi

Dalla Francia: il PSG chiede il prezzo per Bernardeschi

Improbabile una sua partenza invernale, ma su Bernardeschi potrebbe scatenarsi un’asta nella prossima finestra di mercato estiva

di Redazione VN

Dopo Inter, Juve e Chelsea, anche il Paris Saint-Germain sembrerebbe interessato ad ingaggiare Federico Bernardeschi. L’ala italiana della Fiorentina sta dimostrando tutto il suo valore partita dopo partita, tanto da attirare su di sé gli occhi dei top club europei.

I campioni di Francia, stando a quanto riporta foot-sur7, avrebbero chiesto alla Viola la cifra necessaria per ‘soffiare’ il talento toscano ai Della Valle. Considerata l’improbabilità di una sua partenza invernale, su Bernardeschi potrebbe scatenarsi un’asta importante nella prossima finestra di mercato estiva, con le italiane sullo sfondo a tentar di anticipare la concorrenza estera.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bata13 - 3 anni fa

    Se fanno anche questo è la fine …….ricordiamoci cosa abbiamo fatto per roby

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 anni fa

      See magari! Gli farebbe bene una contestazione ma i tempi sono cambiati, la gente si sfoga sul web. Allo stadio per uno striscione rischi il Daspo, ti rovini. Qualche anno fa si sarebbe partiti per Casette d’Ete a far visita a fazzoletti&braccialetti….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Outsider - 3 anni fa

        Ma senti un po’, il vecchio briga era uno di quelli “duri e puri” che andavano a intimidire le persone a casa loro. Bravo, lo hai insegnato anche ai figli e ai nipotini ? Eri uno degli ultras coraggiosi che andavano a tirare 10 contro uno ? Che uomo !!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Outsider - 3 anni fa

    60

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 3 anni fa

    impossibile, DDV ha sempre ribadito che non vende mai, lui compra soltanto – cosa esattamente non è dato sapere, ma compra

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy