Centrocampo, la Fiorentina pensa a Blin del Tolosa: la scheda

Conosciamo meglio Alexis Blin, giovane centrocampista del Tolosa

di Redazione VN

La Fiorentina cerca rinforzi a centrocampo, visto anche che Milan Badelj, il cui contratto scadrà il 30 giugno, potrebbe lasciare Firenze. Secondo Il Corriere dello Sport, il club viola avrebbe messo nel mirino anche Alexis Blin del Tolosa.
Per leggere la sua scheda tecnica, clicca sul nostro sito partner: www.tuttitalenti.it
Violanews consiglia

VN AWARDS – Chiesa mvp, Veretout miglior rookie, gli altri premi…

Calamai: “Fiorentina in Europa? Andiamoci cauti. Saponara potrebbe fare la mezz’ala alla Hamsik”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 3 anni fa

    Si continua a prendere bidoni in Francia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pamarell_193 - 3 anni fa

      Scusa, a parte Eysseric, quali altri bidoni hai preso….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. folder - 3 anni fa

    ” Discreto a livello tecnico, due dei suoi punti deboli, invece, sono la lentezza e la mancanza di fantasia”.
    Tra le altre cose questo riporta la sua scheda su tuttitalenti.it. Premetto di non conoscere il giocatore ;però,ammettendo che chi ha compilato la scheda lo conosca: posso pensare di avere davanti un nuovo Bolatti? Considerando che l’argentino fu preso dal medesimo poersonaggio che condurrà la campagna acquisti viola un pensiero mi sorge subitaneamente:NO,GRAZIE:ABBIAMO GIA’ DATO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giambo - 3 anni fa

      Blin è un registra basso, che gioca davanti alla difesa. Da il meglio di sé in un centrocampo a tre come vertice centrale, impostando e rompendo il gioco avversario. A Tolosa quest’anno lo hanno fatto giocare in un centrocampo a 2, mettendolo in un ruolo dove non rende come quello del regista avanzato/trequartista. Da qui ecco il motivo della sua stagione sottotono. In ogni caso, il giocatore è da 2 anni titolare nell’Under21 francese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ammazzalavecchiacolgas - 3 anni fa

        Interessante, in pratica sarebbe il contrario di Badelj, che dà il meglio con il centrocampo a due e si trova in difficoltà nel ruolo di vertice basso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy