Benassi al Verona: diritto di riscatto fissato a una cifra alta

Benassi al Verona: diritto di riscatto fissato a una cifra alta

Difficilmente il Verona eserciterà l’opzione per rilevare la proprietà di Benassi

di Redazione VN
Benassi

L’arrivo di Borja Valero avrà come conseguenza la cessione di Marco Benassi al Verona. Come scrive La Nazione, il centrocampista andrà all’Hellas in prestito con un diritto di riscatto di 10 milioni: cifra alta, difficilmente il club veneto eserciterà l’opzione per rilevare la proprietà del giocatore e in partenza l’operazione viene considerata proprio una cessione temporanea.
-> Tutto il mercato della Fiorentina

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 2 settimane fa

    Secondo me col gioco di juric se gioca costante è capace che li convince a comprarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ilRegistrato - 2 settimane fa

    Io mi auguro che più probabilmente sia una cifra alta fissata per tutelarsi nel caso, veramente molto improbabile a mio avviso, che Benassi faccia una stagione superlativa. In quel caso il Verona paga 10 milioni, quanto l’ha pagato la Fiorentina anni fa, e lo rivende a una big. Se molto più probabilmente Benassi farà una buona stagione in una squadretta come il Verona potrà essere riscattato rinegoziando al ribasso la cifra. La Fiorentina farà comunque un buon affare. Il timore è che faccia flop, come quasi tutti gli esuberi, e che l’anno prossimo ce lo rimandino indietro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 2 settimane fa

      Infatti, la cifra può sempre essere rivista al ribasso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy