Avanti tutta su Piatek, il polacco è il primo obiettivo della Fiorentina. Il prezzo…

Avanti tutta su Piatek, il polacco è il primo obiettivo della Fiorentina. Il prezzo…

Gli ultimi aggiornamenti

di Redazione VN

Il centravanti polacco Krzystzof Piatek aveva travolto calcisticamente e mediaticamente l’Italia nel 2018. I gol e la sua esultanza iconica avevano acceso le fantasie dei tifosi del Genoa e del Milan. Poi la luce si è spenta, all’improvviso la rete ha smesso di gonfiarsi. Neanche il passaggio in Germania, all’Hertha Berlino, ha guarito la punta dal suo mal di gol. Adesso il Pistolero è in cerca di riscatto, la Fiorentina può essere la piazza giusta per rilanciare la propria carriera.

La presenza dell’amico Kouamè può essere un vantaggio non di poco conto, proprio l’ivoriano era la sua spalla preferita in terra ligure. Un duo che combacia naturalmente per caratteristiche tecnico-tattiche. I tedeschi hanno pagato il giocatore 27 milioni di euro, ma sono consapevoli della svalutazione a cui è andato incontro. Secondo quanto riportato da todofichajes.net una trattativa tra le parti sarebbe già stata avviata da tempo. Si tratta intorno ai 20 milioni di euro. Eventuali bonus, legati al rendimento sul campo, potranno risultare decisivi per la buona riuscita dell’affare. Pradè conosce bene le tempistiche del mercato e non ha fretta, l’obiettivo è stato individuato.

Calciomercato, la Fiorentina mette gli occhi su un obiettivo del Milan

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

    PionteK a Genova giocava col 352 e la sua spalla era Kuamè. Si direbbe che gioca bene solo con quel modulo ed è quello che andremo a fare la stagione prossima, con un tantino di qualità in più, visti gli inserimenti di Duncan ed Ambarabat. Manca poco per fare una discreta squadra. Se oggi siamo squadra da 6, il prossimo anno speriamo di essere da 7 ed il successivo da 8. FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. kk53 - 1 mese fa

    Si,si, e l’Herta fà una minusvalenza dopo un anno….meditate gente,meditate,o
    altrimenti sono le solite uscite da pallonari di agosto!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. simuan - 1 mese fa

    …ma se il periodo in Germania l’ha “gaurito”, perche’ l’Herta lo rivende subito??…a una cifra inferiore a quella d’acquisto oltretutto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 1 mese fa

    Kouamè Piontek, subito dietro Ribery a rifinire. Centrocampo Castrovilli Duncan (per ora) Amrabat. Se la difesa non cambia, basta individuare due esterni a modo per fare una bella squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

      Ci vuole un esterno di sinistra, anche tenendo lo stesso Dalbert. Giocando a tre dietro, ci vogliono due esterni per fascia. FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. sirociri_278 - 1 mese fa

    Mi chiedo , ma Piontek esclude Cutrone? Perché se le cifre sono vere 20+18 = 38

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Labaroviola72 - 1 mese fa

    O un si stava soffiando Majoral alla Lazio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Aliseo - 1 mese fa

    No!!! Mi tengo Cutrone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MolisanoViola - 1 mese fa

    Per certi versi è ancora una scommessa, speriamo che torni quello del Genoa, in questo caso è un affare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy