Ag. Mandragora: “Tante opportunità nel prossimo mercato. Juve solo una possibilità”

Il procuratore specifica: “Rolando ha tante attenzioni. La Juventus ha il diritto di riacquisto ma non è un obbligo”

di Redazione VN
Mandragora

Luca De Simone, procuratore di Rolando Mandragora (SCHEDA), ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Rolando è uno dei classe ’97 che ha fatto più minutaggio in Serie A motivo per il quale, essendo anche nel giro della nazionale, c’è tanta attenzione sul suo profilo: credo che ci saranno tante opportunità per il prossimo mercato. Ritorno alla Juventus? Il giocatore è stato ceduto all’Udinese. Cessione biennale con diritto di riacquisto per la Juve: è una opzione, non un obbligo. Rolando fu il primo giocatore a cambiare squadra dopo l’istituzione del riacquisto”. Mandragora, ricordiamo noi, è stato accostato alla Fiorentina anche nel corso delle ultime settimane: LEGGI.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy