Adesso il mercato: piacciono Bertolacci e Cutrone, suggestione Badelj

Adesso il mercato: piacciono Bertolacci e Cutrone, suggestione Badelj

Nel mercato della Fiorentina i veri botti saranno in attacco

di Redazione VN

La Fiorentina deve adesso cominciare a pensare al mercato. Come scrive La Gazzetta Sportiva, sono avviati i contatti con Bertolacci come idea a costo zero (si svincola dal Milan il 30 giugno). I veri botti saranno ovviamente altri, partendo dal centravanti. Cutrone piace a Montella, ma la viola spera in un colpo ancora più prestigioso. In mezzo al campo servono almeno 2-3 pedine. Non adesso, ma nelle prossime settimane possibile l’ex Badelj torni nei pensieri viola.

vnconsiglia1-e1510555251366

Stadio: “Batistuta è viola, domani la firma”

Commisso: “Faremo una squadra di cui Firenze andrà fiera”

 

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pino.guastell_9534945 - 2 mesi fa

    Speriamo mai! Fatelo andare ovunque ma mai più a Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Staffa - 2 mesi fa

    Badelji puo fare compagnia a kalinic..troppe belle parole e poi via a guadagnare di piu..in panca!

    Puo restare dové..e accettare le conseguenze delle sue decisioni..

    Poi oh..badeji…non sa segnare..non mette gli attaccanti in condizioni di segnare..troppo esile x far diga..buone giometrie e nulla piu..

    Se ne trova sicuramente anche di meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 2 mesi fa

    L’altro giorno,in TV,ho visto un giocatore interessantissimo(tra l’altro ricorda molto Pizarro):Lobotka.Se fossi in loro farei un serio tentativo per prenderlo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 mesi fa

      Ci aveva fatto un pensiero anche Corvino in passato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giusetex7_9905901 - 2 mesi fa

    Sicuramente Prade avrà più mobilità sul mercato grazie ad una disponibilità maggiore di denaro rispetto agli ultimi mercati. I nomi che si leggono sono per il 95% non veritieri ma questa è la legge del calciomercato, molte notizie le fanno circolare i procuratori e vengono alimentate dai giornalisti che durante l’estate danno il meglio di loro. Detto ciò ho visto la miglior juve con pogba, pirlo e barzagli a parametro zero. L’inizio di Montella con borja e Gonzalo a 0. Saper essere virtuosi nella spesa può essere un valore aggiunto e quindi veder arrivare dei giocatori a 0 non la vedrei necessariamente come un handicap. Capisco che la piazza ha bisogno anche di nomi altisonanti che da un po’ non si vedono ma facciamoli lavorare e ci divertiremo. Confido in prade e Montella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 2 mesi fa

      La piazza vuol vedere spendere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Etrusco - 2 mesi fa

    Badelj? Che vada in Turchia. Bertolacci a 7-8 mln può essere un player interessante, Cutrone rimane sicuramente al Milan.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LoreBBB - 2 mesi fa

      Ma hai letto mezzo articolo? Ci sta anche scritto che si svincola dal Milan, quindi bettolacci di cartellino non costa niente…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13664476 - 2 mesi fa

    BADELY NO CUTRONE SE ENTRA NELL’ CESSIONE DI VERETOUT BERTOLACCI COME ALTERNATIVA AI TITOLARI.FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA!!!!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. The Count of Tuscany - 2 mesi fa

    Non voglio credere che si riparta da 2 bolliti e uno scarso. Facciamo finta di non aver letto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 2 mesi fa

      È così che si è fatto scappare Ilicic. I nostri tifosi sono abituati a sostenere così i giocatori viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mario - 2 mesi fa

    Per ricominciare Badel tutta la vita, da dove dobbiamo ripartire è più che affidabile, in grado anche di aiutare un giovane a crescere in quel ruolo. Del resto è stato un errore non confermarlo, avendo la fortuna di riprenderlo con poco non me la lascerei scappare. Cutrone il centravanti giusto per un gioco ragionato, ha grinta, voglia di rivalsa, integro, plasmabile e ha mostrato di vedere la porta sia di testa che con i piedi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Lo scatizzolagobbi - 2 mesi fa

    I primi nomi usciti mi fanno ricordare i vecchi metodi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. paolohendri_11578369 - 2 mesi fa

    Perché si continua a ipotizzare acquisti da pezzenti e da chi non sa fare calcio. Adesso siamo liberi !!! Non compreremo Messi però perché farci credere che insisteranno sulla ribongia / scarti / gente da rilanciare ? Perché ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

      Fosse per me, darei 100 milioni all’Inter e piglierei il trío Icardi/Naingollan/Gagliardi ni.
      Si inizierebbe bene….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Crjstiano72 - 2 mesi fa

      Caro paolo. Ho mosso la stessa obiezione ieri al solito articolo. Credo che i nostri amici giornalisti x troppi anni si siano abotuati a qst metcati. Ora che é tornato Pradè fanno 1+1 col Pradè dei DV. In quel tempo l’ordine era chiaro! Costruire la squadra senza spendere. Adesso spero che la cosa sia un po diversa. Commissi ha parlato chiaro, vuol sfondare in limiti uefa che, peraltro, quest’anno non abbiamo. Inoltre x 167 anni tutti i soliti amici giornalisti hanno avuto i soliti “informatori”. Adesso non hanno riferimenti. Tutto é nuovo e ancora fluido. Spero che i fatti li smentiscano presto. Non vorrei cominciare riprendendo Il semi bollito Badelj e il bollito Bertolacci

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy