Zekhnini fa festa, il Twente torna dopo un anno in Eredivisie

Stagione importante per Zekhnini, che ha contribuito al ritorno nella Serie A olandese nonostante un infortunio

di Redazione VN

E’ bastato un pareggio al Twente di Rafik Zekhnini per festeggiare il ritorno della squadra in Eredivisie. Retrocesso un anno fa dopo una lunga serie di problemi finanziari la squadra olandese è ripartita dalla seconda serie, ingaggiando in prestito tra gli altri il calciatore norvegese di proprietà viola (meteora alla Fiorentina) che ha contribuito alla promozione con 24 presenze, 5 gol e 4 assist. In mezzo anche un infortunio alla coscia che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per quasi due mesi, che non gli ha impedito di tornare in tempo per festeggiare la vittoria del campionato.

vnconsiglia1-e1510555251366

Il nuovo Dabo scala le gerarchie del centrocampo. Montella calerà il tris con l’Atalanta?

Il procuratore Fedele: “Veretout giocatore da Napoli. E con Diawara…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy