Vio: “Mi aspettavo la conferma di Montella, vi spiego perché. Con Pradè…”

Il parere del mago dei calci piazzati: “Montella diverso? L’ho incontrato un anno fa a Venezia ed ho visto la solita persona di anni fa”

di Redazione VN

A seguire le parole ai microfoni di Radio Bruno dell”ex collaboratore tecnico della Fiorentina, oggi alla Spal, Gianni Vio: “Mi aspettavo la conferma di Montella, due mesi di partite sfortunate in un periodo particolare non possono compromettere le valutazioni su un allenatore. Montella diverso? L’ho incontrato un anno fa a Venezia ed ho visto la solita persona di anni fa. Se l’avete visto un po’ più contrariato negli ultimi mesi io sono anche contento, significa che ha tirato fuori la sua umanità. Pradè? Ho sempre visto grande condivisione tra il direttore e Vincenzo”. MONTELLA: “COMMISSO MI HA RESTITUITO ENERGIA”

Violanews consiglia

T’immagini gli ex figli di un dio minore a Times Square? Firenze corteggiata, Rocco ha già capito

Rocco e Montella, insieme per volare: i primi passi della programmazione. Ibra? No alle americanate

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 1 anno fa

    Maremma quando hanno richiamato Montella pensavo tornasse anche lui, invece è alla Spal e tanto per cambiare il 30% dei loro gol è stato segnato su palle ferme.
    Quest’anno c’è mancato parecchio.. non ne potevo più di vedere quelle punizioni a cavolo tra Veretout e Biraghi che si guardavano in eterno per poi vedere quello scempio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy