Valcareggi: “Pantaleo è in difficoltà, ma se non ha soldi che deve fare?”

Il parere di Furio Valcareggi, procuratore e tifoso viola

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Bruno Toscana, Furio Valcareggi ha commentato le problematiche legate al mercato della Fiorentina in particolare su Pasalic e Pjaca:

Non ho parole, mi dispiace di sapere Pantaleo in difficoltà anche perchè si era sbilanciato su certi nomi. Però se non ha soldi che deve fare? Sicuramente avrà alternative in mano, però Pjaca e Pasalic erano due profili che mi piacevano molto. Grassi ed El Shaarawy? Li prenderei subito. Chiesa? Se ci danno 100 milioni glielo diamo, ma non accadrà.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Henderson, occasione in mediana: adesso è svincolato

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 3 anni fa

    Glielo diamo??? Ma è diventato dirigente della Fiorentina e non lo sappiamo??? Spererei di no…lui è davvero l’unico al quale preferirei il Mago del Salento!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giac - 3 anni fa

    può dimettersi in primis tanto anche coi soldi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antani - 3 anni fa

    Intanto non fare proclami se poi sei con le pezze al culo che altrimenti è normale che la gente ti critichi. Lui senza soldi non sa lavorare come altri ds che vendono e ricomprano con strategia e grinta alzando livello della rosa. Evidentemente questo rischio la società non vuole prenderlo e quindi deve dire alla società di spiegare ai tifosi con onestá i veri obiettivi e proporzionali al budget che hanno. Va bene anche una squadra di giovani e investire su quelli ma poi bisogna spiegare alla gente di non aspettarsi i risultati. Il tifoso vuol sognare ma l’onestà è un valore assoluto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Kewell - 3 anni fa

    dimettersi per amor proprio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Up The Violets - 3 anni fa

    Molto semplice, addirittura banale: doveva vendere un pezzo buono e iniziare da maggio le trattative per gli obiettivi principali. Oppure, se davvero non voleva cedere nessun “big”, doveva farsi un dettagliatissimo piano d’azione, provvisto di almeno due o tre alternative per ciascun obiettivo, perché quando ti muovi con i prestiti, i diritti e gli obblighi di riscatto è normale che possa andare a finire come con Pasalic e Pjaca e a quel punto devi avere pronta un’alternativa di pari livello alle stesse condizioni.

    Insomma Furio, tutte cose evidentemente sconosciute a te e al tuo amico, ma il vero e proprio ABC del mestiere per chiunque faccia il direttore sportivo. Soprattutto per quelli che si sostiene siano bravi a fare squadre senza grandi fondi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sinistro viola - 3 anni fa

    Ma di aspettare se si va o no in EL non è più ragionevole se non si dispone dei petroldollari? È più questione di ore..e poi per arrivare 8avi..la squadra è quasi fatta…FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 anni fa

      Già, perché in Europa League pronti via ci entrano 50 milioni in cassa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mario - 3 anni fa

    Comprare alla fine di maggio 2-3 che servono identificati ben prima della fine del campionato, aggrediti subito visto che non puntiamo mai quelli di primissima e prima fascia ma li prendiamo da squadre che se incassano prima dell’inizio del calciomercato son ben contente perché stanno alle pezze e hanno bisogno di soldi. Poi si vende gli esuberi aspettando i cogl…azzi che si riducono all’ultimo secondo e ingoiano di tutto pur di portare a casa qualcosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio79 - 3 anni fa

      Ovviamente è un po’ di tempo che i cog…azzi siamo noi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mario - 3 anni fa

        Purtroppo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. andrea333 - 3 anni fa

      Mario, sono completamente d’accordo con te. . Io pensavo che le squadre le facessero a marzo almeno così dicevano i grandi direttori sportivi di un tempo. Poi, come tutti quelli che scrivono qui ,spero che Corvino riesca a fare un grande lavoro e riusciamo a fare una grande annata ma questa mancanza di programmazione mi sorprende.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Axel - 3 anni fa

    Per come sono furbi i nostri dirigenti se cedi chiesa a 100 milioni ti ritroverai con 40 milioni di tasse da pagare e qualche svincolato del bari, o se va bene Sottil, a sostituirlo. Inoltre Corvino, se non fosse complice della situazione, potrebbe smentire le parole della dirigenza viola che parlavano dell’anno della riscossa, di una squadra rinforzata. Probabilmente intendevano che le altre si sarebbero rinforzate, non noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Etrusco - 3 anni fa

    Non comprendo del perché qua sopra ci siano solo interviste ai procuratori, mah.
    Per il resto se non ci sono lilleri Corvino non può lallerare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 anni fa

      O con o senza….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy