Serie B, il Pisa espugna Monza e Boateng sbaglia un calcio di rigore

Serata da dimenticare per i brianzoli, da incorniciare per i nerazzurri

di Redazione VN

Il Pisa compie l’impresa e con due reti ad inizio partita siglate in meno di un quarto d’ora espugna il campo della super-favorita Monza. Lo squadrone guidato da Cristian Brocchi non riesce ad ingranare la marcia della continuità per raggiungere l’Empoli al primo posto della cadetteria. E per di più uno dei suoi giocatori più importanti, ossia l’ex gigliato Kevin-Prince Boateng, ha sbagliato il gol dell’1-2 sprecando un penalty al 65′.

Su NumeriCalcio.it tutto sul campionato cadetto

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aldo - 3 settimane fa

    Altra perla der mago de roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy