Sentite Di Lorenzo: “Mi chiamavano Batigol”

Sentite Di Lorenzo: “Mi chiamavano Batigol”

Di Lorenzo è stato più volte accostato alla Fiorentina

di Redazione VN

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il terzino destro dell’Empoli, Giovanni Di Lorenzo, più volte accostato alla Fiorentina, ha svelato un interessante retroscena:

Tra i ragazzi del Val d’Ottavo ero chiamato Batigol perché avevo colpi da bomber vero. E’ stato Tiziano Bizzarri, ai tempi della Lucchese, a farmi arretrare. Più che altro per necessità. Non c’erano difensori.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13664476 - 5 mesi fa

    CON DI LORENZO AVREMMO UN VERO TERZINO DX PER GIOCARE SIA A 4 SIA A 3 DIETRO.SE DOBBIAMO CEDERE VERETOUT E CHIESA DOBBIAMO PRENDERE GIOVANI FORTI E NON SCOMMESSE IMPROBABILI.AUTOFINANZIAMENTO DEVE SIGNIFICARE SPENDERE CIÒ CHE SI INCASSA !!!FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 5 mesi fa

      Se sono buoni l’Empoli non ce li vende.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy