Sentite Capello: “Ibrahimovic non sapeva calciare”

Sentite Capello: “Ibrahimovic non sapeva calciare”

“Ibra non sapeva calciare, sbagliava sempre la posizione del piede d’appoggio. All’Ajax segnava solo di piatto, non tirava mai da lontano ma solo davanti alla porta”

di Redazione VN

Fabio Capello, a Sky Sport, ha ricordato i tempi in cui allenava Ibrahimovic, svelando una debolezza dello svedese a inizio carriera: “Era giovane, aveva ventun’anni. E’ arrivato Raiola dicendomi che i suoi tiri spaccavano le mani ai portieri ma fino a quel momento aveva solo rotto i vetri dietro la porta. Ibra non sapeva calciare, sbagliava sempre la posizione del piede d’appoggio. All’Ajax segnava solo di piatto, non tirava mai da lontano ma solo davanti alla porta. Lo vedemmo quando ero alla Roma e a Berlino sfidammo l’Ajax. Lo vidi riscaldarsi nell’intervallo e faceva i numeri, poi ho capito che non faceva solo i numeri ma non riuscimmo a prenderlo. Poi si dedicò in maniera assoluta a calciare e migliorare”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Ne parla anche Ibra nello speciale di sky, ricorda che Capello lo faceva allenare dopo la fine degli allenamenti con i giovani della primavera Juventus fra i quali c’era Giovinco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy