Scontri a Liverpool, la Uefa: “Siamo scioccati”. La Roma: “Una vergogna” (VIDEO)

Scontri a Liverpool, la Uefa: “Siamo scioccati”. La Roma: “Una vergogna” (VIDEO)

Dure reazioni dopo l’aggressione di un tifoso dei Reds da parte di un gruppo di ultras della Roma, due dei quali sono stati arrestati per tentato omicidio

di Redazione VN

La Roma ha pubblicato questa mattina una nota ufficiale in merito agli scontri prepartita tra la tifoseria giallorossa e quella del Liverpool:

L’AS Roma condanna nella maniera più dura possibile l’aberrante comportamento di una ristretta minoranza di tifosi in trasferta che, coinvolti negli scontri con i sostenitori del Liverpool nel prepartita di ieri, hanno arrecato vergogna al Club e alla stragrande maggioranza dei romanisti che hanno avuto una condotta esemplare ad Anfield. Non c’è posto per comportamenti così vili nel mondo del calcio. Il Club ha offerto la propria collaborazione al Liverpool FC, alla UEFA e alle autorità. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolti al tifoso del Liverpool ricoverato in ospedale e alla sua famiglia.

 

Così la UEFA:

La UEFA è profondamente scioccata dal vile attacco avvenuto prima della partita tra il Liverpool e la Roma, il nostro pensiero è rivolto alla vittima dell’aggressione e alla sua famiglia. Gli autori di questo attacco ignobile non hanno posto nel calcio e confidiamo che saranno trattati con la massima severità dalle autorità. La UEFA è in attesa di ricevere i rapporti completi prima di decidere sulle potenziali accuse disciplinari.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 1 anno fa

    Fuori dalle coppe per cinque anni , vedrai dopo come stanno attenti , il problema è che gli faranno una multa e via , la roma è scioccata ? sono proprio loro che incitano i tifosi alla violenza in primis i giocatori con i loro atteggiamenti da “er più der borgo” , una bella squalifica esemplare e galera per quei due delinquenti e forse gli passa la voglia di puncicare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nisci - 1 anno fa

    Ristretto gruppo o folto che fosse sono sempre romani e napoletani a fare queste cose in Italia gli permettono di fare tutto e a noi non viene voglia di portare allo stadio i nostri figli è ora di finirla dovrebbero squalificare la Roma per 2 anni dalle coppe… Ancora ricordo come descrissero i giornalisti italiani questi delinquenti che accoltellarono dei milanisti mi pare qualche spunzonata ridicoli giornalisti e chi li protegge

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tato - 1 anno fa

    Fuori dalle coppe la Roma per qualche anno e vedrai come se li tolgono dalle palle, questi qua

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy