Roma-Wolfsberg, avvertiti buu razzisti contro Niangbo. Al lavoro i delegati Uefa

Roma-Wolfsberg, avvertiti buu razzisti contro Niangbo. Al lavoro i delegati Uefa

L’increscioso episodio avvenuto all’Olimpico

di Redazione VN

Questa sera nel corso di Roma-Wolfsberg, ultimo match del girone di Europa League dei capitoli, si è consumato un’altro episodio di razzismo. Nel primo tempo, alcune decine di tifosi presenti in Curva Sud, hanno mimato ormai il tristemente noto buu razzista nei confronti dell’ivoriano Niangbo. I delegati Uefa sono stati avvertiti e sicuramente verrà avviata un’indagine.

Italiane in Europa: arrivano le vittorie, ma il rendimento stagionale è fra i peggiori del decennio

Barzaghi (Sky Sport): “Politano non spinge per andarsene. Chiesa? L’Inter ci riproverà”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. violaebasta - 2 mesi fa

    Vediamo se anche loro qualificano la curva e poi sospendono la sanzione come e’ stato fatto qui con la curva del Verona

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy