Roccati: “Sportiello meglio di Tata, ma la Fiorentina si è molto indebolita”

Roccati: “Sportiello meglio di Tata, ma la Fiorentina si è molto indebolita”

Le parole dell’ex portiere della Fiorentina, che parla della situazione portieri in casa viola e non solo. Su Vecino e Saponara…

di Redazione VN

L’ex portiere viola Marco Roccati, ha parlato a Radio Blu dei temi di casa Fiorentina: “Senza dubbio ci siamo indeboliti, ma credo che Corvino abbia le intuizioni giuste dal mercato per quella che è la filosofia calcistica di Pioli: tra i due potrebbe nascere un buon connubio. Vecino? La lettura di Spalletti di paragonarlo a Matuidi va a toccare gli stimoli dei giocatori che ha in rosa, ma inevitabilmente deve ancora dimostrare molto”. Da ex portiere, la discussione si sposta su Sportiello e Tatarusanu: “Tata non mi è mai piaciuto, non aveva le qualità all’altezza delle aspettative della Fiorentina. E’ un buon portiere, ma faceva fatica a vestire questi colori nonostante i tantissimi miglioramenti fatti. A Nantes giocherà meglio perché ci saranno meno pressioni a livello psicologico. A Sportiello auguro che possa tornare ai suoi livelli e che gli possano essere concesse le stesse opportunità che ha avuto Tatarusanu”. Su Saponara: “Deve a Firenze confermare le aspettative, per dimostrare le sue doti. Ha fatto meglio alla Fiorentina che a Empoli, quando ha stimoli va meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy